annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

DEMOCRAZIA TERMINATA NEL 2011

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • DEMOCRAZIA TERMINATA NEL 2011

    che la luce sia con te.

  • #2
    che la luce sia con te.

    Commenta


    • #3
      Certan contro il governo: “Sui vaccini sperimentazione di massa come nel nazismo”


      L’assessore regionale all’Istruzione e Cultura Chantal Certan


      Pubblicato il 09/06/2017
      Ultima modifica il 10/06/2017 alle ore 10:33
      AOSTA

      «Mai pensavo si arrivasse a tanto... e qui i vaccini non contano nulla, la scienza neppure, il dibattito è tutto su un altro livello, livello di sperimentazione di massa...». Così l’assessore all’istruzione e cultura della Valle d’Aosta Chantal Certan con un post su facebook si scaglia contro il decreto del Governo sulle vaccinazioni obbligatorie. «Mai vista - rincara l’esponente del movimento autonomista Alpe - una cosa del genere in nessun paese europeo, anzi sì... vi è già stato un ventennio in Europa in cui uno con due baffetti faceva sperimentazione su uomini, donne e bambini... pensavo appartenesse al passato».



      LEGGI ANCHE L’Ordine dei medici: dichiarazioni di Certan antiscientifiche



      Immediata la reazione del Partito democratico della Valle d’Aosta che chiede le dimissioni dell’assessore. «Parole come questa - si legge in una nota - offendono prima di tutto la comunità che è costretta ad ascoltarle». Per il Pd, Certan «ingiuria volgarmente e pesantemente lo Stato italiano e viene meno ai più elementari doveri connessi al proprio ruolo istituzionale».



      LEGGI ANCHE L’assessore alla Sanità: le dichiarazioni di Certan sono inaccettabili



      Esprimendo «sconcerto e vivo stupore» per le affermazioni dell’assessore Chantal Certan, la Commission Santé dell’Union valdotaine «auspica una sollecita, netta e ferma presa di distanza da parte degli altri membri dell’attuale maggioranza» in merito a dichiarazioni che, «come già puntualmente dimostrato dagli articoli della stampa nazionale, ledono profondamente l’immagine e la reputazione della nostra Regione».



      In una nota pubblicata sul sito dell’Uv, la Commission «si chiede a quale titolo, con quali competenze specifiche in materia e sostenuta da quali evidenze scientifiche l’assessore in questione sostiene tali assurde e pericolose tesi».


      che la luce sia con te.

      Commenta

      Unconfigured Ad Widget

      Comprimi

      Ultima estrazione del lotto

      Comprimi

      Estrazione del lotto
      sabato 18 novembre 2017
      Bari
      55
      86
      65
      13
      84
      Cagliari
      12
      04
      84
      19
      90
      Firenze
      63
      08
      79
      23
      04
      Genova
      27
      10
      71
      43
      01
      Milano
      29
      89
      07
      52
      01
      Napoli
      69
      01
      78
      64
      37
      Palermo
      89
      73
      20
      68
      09
      Roma
      67
      55
      04
      59
      75
      Torino
      40
      25
      75
      67
      90
      Venezia
      08
      24
      34
      80
      63
      Nazionale
      37
      75
      73
      41
      07
      Sto operando...
      X