Novità

Estrazione del Lotto

Su LottoCED puoi seguire le estrazioni del lotto in diretta tra

Ambi a ruota molto particolari

Mat

Advanced Member >PLATINUM<
Ciao a tutti
ed un saluto particolare a tutti i vecchi amici di questo forum, che non frequento più da diverso tempo.
Quando s'invecchia si fa molta più fatica a spiegare in modo semplice e farsi capire da chi legge; poi a volte nascono discussioni antipatiche e gli equivoci sono quotidiani, rendendo tutto ancora più pesante.
Anche se tardi rivolgo a tutti i miei migliori auguri per l'anno 2020, comunque restano sempre oltre 11 mesi di questo anno.
Parlando di lotto in modo semplice, almeno lo spero, passo a presentarvi uno studio sugli ambi a ruota che ho trovato simpatico e di solito con una spesa limitata di gioco.
Lo spunto mi è venuto dopo la sortita recente dell'ambo 01.16 su Palermo.

Cerco di spiegare in modo semplice, sperando di trovare le parole giuste.
L'ambo 01.16 su PA è sortito l'11-01-2020, cioè sono passate solo 4 estrazioni e dei due numeri non ne è uscito nessuno.
Dal 1871 questo ambo subito dopo una sua sortita non ha mai dato l'ambo secco sulla stessa ruota di sorteggio, ma solo uno dei due estratti.
Questo è accaduto per tutte le 11 ruote dove è comparso finora.

In pratica si tratta di un ambo da giocare solo sulle ruote dove viene sorteggiato e solo fino a quando non viene estratto almeno uno dei due; se non dà l'ambo ma solo l'estratto si abbandona il gioco e si aspetta una sua nuova sortita su una ruota qualsiasi facendo lo stesso gioco sempre sulla ruota di sortita.

Termina tutto il gioco ovviamente quando invece di un solo estratto viene sorteggiato l'ambo.

Questi sono gli ambi residui che dal 1871
ancora non si sono ripetuti sulla stessa ruota dando l'ambo:

01.16 // 02.42 // 02.86 // 07.14 // 10.67 // 13.82 //19.50 // 20.56 // 25.30

25.71 // 30.71 // 33.76 // 36.60 // 43.83 // 45.88 // 60.80 // 65.67 // 66.67 // 78.79


Pertanto bisogna aspettare che uno di questi ambi sortisca e poi lo si gioca sulla stessa ruota solo per ambo e ripeto che se viene estratto un solo numero si abbandona l'ambo.
Per chi è interessato forse è utile sapere che in questo momento, se non mi è sfuggito nessuno, sono giocabili questi ambi solo sulle ruote indicate dove sono sortiti:
PALERMO = 01.16 // 13.82

CAGLIARI = 45.88 // 20.56

GENOVA - ROMA = 02.86

Per il gioco totale dopo ogni concorso occorre vedere se viene estratto uno dei 19 ambi su una delle 11 ruote e se ciò si verifica metterlo in gioco sulla ruota o sulle ruote dove viene estratto.

Pertanto gli ambi da giocare dopo ogni estrazione possono cambiare nel tempo, ma saranno sempre tra questi 19 ambi.
Quando poi si ottiene la vincita attesa di un ambo, lo stesso naturalmente lo si elimina dal gruppo dei 19.
Anticipo subito che non starò qui ad aggiornare gli ambi dopo ogni concorso, potrete farlo da soli: lo farò solo per le prime volte per togliere ogni dubbio.
Sperando di non aver fatto errori di cui mi scuso se lo fossero,
un saluto a tutti,

Matteo
 
Ultima modifica:

Alexis Korner

Advanced Member
Ben tornato Mat . Auguri di buon proseguimento d'anno anche a te. Sempre un piacere leggerti .
Interessanti e chiarissimi, anche se articolati, i tuoi interventi. Una rarità in un mare di post incomprensibili pieni di script, tabelle , sequenze. fogli excell ecc.ecce, di difficile e faticosissimo intendimento.
 

Mat

Advanced Member >PLATINUM<
Ciao a tutti e grazie a entrambi per il gradimento di questo argomento.
x Alexis
Caro amico, parlo riferendomi a me stesso, ma per quello che ti conosco da tanti anni e da quello che trapela nelle tue frasi dette sopra, all'incirca lo stesso discorso mi permetto di rivolgerlo anche a te ( se sbaglio correggimi senza problemi): dobbiamo renderci conto che siamo i resti di un'altra generazione, riferendomi soprattutto al gioco del lotto.
Siamo nati quando in questi piccoli studi si usava solo carta, penna, tante tabelle fatte a mano, a volte anche grafici per seguire soprattutto le sequenze e gli andamenti sia dei ritardi che delle frequenze, matite, gomma per fare le modifiche e tantissime altre cose che ormai ho dimenticato.
Per noi il pc è arrivato molto dopo, non siamo certamente nati con il pc tra le mani; perciò siamo stati abituati più a discutere di lotto e ragionarci, che non ricavare dati, faticosi da ricavare manualmente.
Poi ci hanno dato il pc, che ci ha permesso di ricercare cose prima impensabili con grande facilità se si possiedono programmi adeguati oppure lavorandoci su per ottenere cose molto più personalizzate; però il nostro approccio a questo gioco credo che sia rimasto lo stesso.
Ho sempre in mente le telefonate che ci scambiavamo con il grande Renato Delfino e i colloqui avuti con lui qui a Torino quando era in ospedale: parlavamo sempre di lotto con grande entusiasmo, potevamo parlare per ore, ma mai parlavamo di numeri, mai delle nostre poche giocate al lotto.
Nello stesso tempo non parlavamo mai neanche di formule matematiche che non hanno mai dato certezza di vincita.
I nostri erano discorsi chiari e semplici, ma nello stesso tempo belli, sul sincronismo, isocronismo, ordine, distanze, lettura del tabellone analitico e soprattutto su questo costruivamo i nostri discorsi.
Certamente ognuno segue le strade che preferisce ed io tante volte, se ricordi, ho detto che se riesci a battere il banco anche con le targhe delle auto, ti dico: bravo!
Oggi con il pc sono possibili tante altre strade e se qualcuno riesce ad approfittarne e ricavare vincite dobbiamo congratularci con lui.
A volte però le conoscenze informatiche illudono, perché ci fanno quasi credere che ci possa essere un programma, uno script particolare, un procedimento o strategia di gioco, che mi calcoli qualcosa, che mi dia dei numeri da giocare e che mi faccia vincere con certezza con un solo clic.
A mio avviso non c'è mai stata e non ci sarà mai questa certezza.
Oggi abbiamo pc potentissimi, si fa e si ricava quello che si vuole eppure a me risulta che si vince meno che in passato.
Nel totocalcio con il pc e la sistemistica quello che una volta era un sogno, fare 13 e vincere tanto, ora fa ridere ed è arrivato il 14.
A me pare che nel lotto non ci sia stata la stessa crescita nel numero di vincite e nelle entità delle vincite stesse.
Senza poi parlare delle venus e degli stravolgimenti che ha procurato per i motivi da te spesso spiegati al riguardo.
Insomma questo grande progresso non c'è, perché se così fosse, trovandoci di fronte a premi fissi e stabiliti in partenza e non a montepremi, come per il totocalcio, se il pc ci desse in proporzione le stesse vincite, qualcuno avrebbe sbancato il lotto ed oggi non ci sarebbe più per come lo conosciamo.
Chiedo scusa se mi sono dilungato senza voler fare alcuna polemica con nessuno.
Passo all'argomento del post.

Mi rendo conto che a parte l'interesse per queste formazioni dal punto di vista di studio, poi c'è una parte di noi che pensa a come utilizzarli nel gioco, quando iniziare e soprattutto vorrebbe sapere quanto può durare l'attesa per la sortita di uno di questi ambi.
Una risposta precisa onestamente non so darla, perché non si tratta di cercare degli storici come normalmente si fa con tante altre formazioni, dato che qui la quantità di ambi da seguire e mettere in gioco quando si presenta l'occasione cambia nel tempo e diminuisce sempre di più man mano che ne centriamo uno ottenendo la vincita attesa.
Mi spiego meglio con i dati che seguono.
Ho fatto un piccolo test tornando indietro nel tempo e partendo dal concorso numero 9000 del 07/05/2015.

Ebbene a quella data gli ambi con queste caratteristiche erano 32.
A distanza di 50 estrazioni, cioè alla 9050, erano 31, perché in questo intervallo ne era sortito 1
alla 9100 erano 28, ne erano sortiti 3
a 9150 ------- 27, era sortito 1
a 9200 ---------25, erano sortiti 2
a 9250 ---------24, ---------1
a 9300 ---------24, ---------nessuno
a 9350 ---------24, ---------nessuno
a 9400 ---------23, ---------1
a 9450 ---------22, ---------1
a 9500 ---------21, ---------1
a 9550 ---------19, ---------2
L'ultimo è sortito al concorso 9547 ed ora sono trascorse 191
estrazioni senza alcuna sortita.
Come si vede siamo partiti dagli iniziali 32 ambi da giocare tutte le volte in cui si sarebbe presentata l'occasione ed ora siamo arrivati a 19 da cercare dopo ogni concorso.

E' naturale ed ovvio che quando gli ambi erano 32 le occasioni di ambi giocabili erano più numerose e quindi le possibilità che ne sortisse uno erano maggiori e sicuramente per questo motivo che al momento abbiamo un ritardo di 191 estraz. che prima non si è registrato.

Penso che dovrebbe essere logico che in passato quando gli ambi ancora in attesa erano 100 i tempi d'attesa erano bassi e poi mano mano che si sono ridotti a 50 e poi a 30 i ritardi sono cresciuti sempre più.

Secondo me non dovrebbe tardare molto a sortire un altro ambo ed il gioco attuale mi sembra che non richieda una grossa spesa.
Lascio a voi eventuali approfondimenti se ne avete e trarre le vostre considerazioni.

Ora una domanda che potrebbe essere appropriata: d'ora in poi riducendosi sempre più gli ambi, quanto dureranno le attese e sarà ancora possibile continuare a giocare in questo modo?

Per avere più ambi giocabili è semplice: basta restringere l'archivio ed aumentano gli ambi in attesa di sfaldamento.
Infatti se partiamo dal 1939 abbiamo oltre 100 ambi in attesa e pertanto avremmo in questo caso maggiori opportunità di gioco.

Un'altra strada perseguibile potrebbe essere quella di restringere l'archivio fino ad avere un numero di ambi che noi riteniamo soddisfacente per avere occasioni sufficienti per sfaldamenti più veloci.
Questo discorso ognuno potrebbe adattarlo alle proprie possibilità di gioco e di attesa di vincita.
Sperando che l'argomento sia stato di vostro interesse e che non abbia fatto errori, vi saluto tutti e buon fine settimana, ciao

Matteo

P.S. Per gli ambi giocabili attualmente non c'è nulla di cambiato: restano gli stessi.
 

Alexis Korner

Advanced Member
Mi ritrovo in pieno su quanto da te espresso . Anch’io ho iniziato ad appassionarmi al lotto in era pre PC. Ci si documentava tramite le testate giornalistiche specializzate e qualche riga scritta sui quotidiani.

Io leggevo e poi mi ritagliavo gli articoli che Leontino Gorgia scriveva settimanalmente sulla sua rubrica di lotto che curava sul Resto del Carlino di Bologna. Articoli che ho conservato come reliquie fino a pochi anni fa.
Per me il lotto è rimasto quello, con quelle fondamenta; anche se poi nel tempo le modalità di informazione naturalmente si sono di molto allargate e gli studi sono progrediti ed evoluti soprattutto con l’apporto e l’implementazione della informatica.
Mio parere però è che oggi si tende ad esagerare nel trattamento informatico dei dati e nella sistemistica nell’affrontare le tematiche di studio del lotto e per elaborare previsioni, con il rischio di tralasciare e non utilizzare quelli che sono i riferimenti di base. Vedo che la tendenza è questa ed anche qui nella sezione statistica (e non sistemistica...) del forum tale tendenza si manifesta in tanti interventi.

Per venire ai “ tuoi ambi” mi pare che il ritardo oggi da te segnalato sia certamente di interesse anche perché nei periodi presi in esame ( a partire dall'estrazione n. 9000) si nota, se non erro, che non c’è stata ancora un graduale e regolare incremento nei tempi di sfaldamento, come il ridursi del numero degli ambi preso via via in esame poteva lasciare pensare. Sono sortiti uno, due, max tre ambi (una volta sola) mediamente ogni cinquanta estrazioni, più un periodo nel quale non è uscito alcun ambo. Ciò lascia pensare (e sperare) che ci troviamo di fronte ad un bug, un buco, un salto nella scala dei ritardi destinato a saturarsi a breve.

Saluti da Alexis
 
Ultima modifica:

Mandrake19

Advanced Member >PLATINUM PLUS<
Ciao Matteo, complimenti per lo studio interessante trattato in questo post.
Anch'io ho iniziato i miei studi statistici poco prima dell'avvento del PC, e stiamo comunque sempre parlando di oltre 20-25 anni fa, quando studiosi come Samaritani, Leontino Gorgia, Polis, Tessadri, Tosco da Montalbano, Severo (tanto per citarne alcuni), illuminavano (senza il lusso del supporto informatico!) con i loro interessantissimi studi l'arduo percorso per arrivare a formulare un pronostico su base statistico-scientifica; a questi studiosi va la mia personale stima, proprio per aver portato una materia per certi versi "irrazionale" come quella del gioco d'azzardo, su un piano di studi razionale e stimolante per l'intelletto umano; a mio parere, definire questi signori semplicemente "ritardisti" è non solo banale e riduttivo ma non rende nemmeno giustizia all'infinita serie di spunti di studio interessanti da loro fornita (e per "interessanti", non intendo "infallibili"); basti pensare infatti ad aspetti quali il sincronismo, l'isocronismo, il rapporto comparativo fra ritardi, l'equilibrio instabile etc, etc, per rendere anche solo parzialmente l'idea su quali e quanti piani differenti e variegati di studio si possano ideare per affrontare l'antica sfida al banco, sfida che ad oggi, nonostante il prezioso apporto informatico, rimane ancora intatta, imperterrita ed affascinante.
Io poi negli anni, ho affiancato allo studio del Lotto anche quello sulla roulette, conoscendo parecchi altri studiosi che mi hanno fatto apprezzare ulteriori nuove strade interessantissime per affrontare il sempre difficile compito di giungere ad un pronostico; fra questi posso citare H. Chateau, Marigny de Grilleau, Charles Van Bockstaele, L. Della Moglie, Bernoulli, E.Sadia etc.etc.

lI denominatore comune di tutti gli studi intrapresi, rimane comunque principalmente quello della moderazione e della prudenza, perchè questo infatti è ciò che in sintesi rimane praticamente sempre dall'insegnamento tratto da quasi tutti gli studiosi che ho avuto modo di conoscere ed apprezzare per il loro prezioso contributo.

In particolare dallo studio della roulette ho imparato tanto, ed è emerso in modo esponenziale l'importanza del concetto ed il significato profondo di prudenza; infatti se nel Lotto quasi due secoli di estrazioni ci possono sembrare tantissimi, vediamo però che le estrazioni si riducono in totale a poche decine di migliaia, mentre alla roulette, le "estrazioni" su cui possiamo testare i nostri studi, diventano in breve milioni e milioni di colpi, campione esponenzialmente ed "ennesimamente" più grande rispetto al "piccolissimo" archivio storico del Lotto.
Ed è quindi proprio su un archivio potenzialmente "infinito" ed enorme di un campione di numeri di roulette, che si impara ben presto che non esiste di fatto un "metodo" che possa garantire matematicamente una vincita certa, specie se intesa come costante nel tempo, perchè sulle lunghe distanze, si ha modo di sperimentare anche teorie come quelle dello studioso svizzero Bernoulli, i cui studi sottolineano come alla lunga, l'EQUILIBRIO tenda a regnare sovrano (legge dei grandi numeri), il che significa che ogni "metodo" (di qualsiasi genere e tipo) che dia una serie di vincite, alla lunga incontrerà nel tempo (prima o poi) la sua cosiddetta "figura contraria", che ci farà perdere il beneficio che era stato acquisito in una serie limitata di eventi pregressi.
Questo era solo per accennare brevemente uno dei numerosissimi aspetti che si apprendono strada facendo, perchè su questi argomenti ci sarebbe da dire ancora tantissimo, ma in questa sede diventerebbe troppo lungo e dispersivo da trattare, ma che sottolinea ancora una volta quanto prudenza e moderazione siano fondamentali ed etici nelle decisioni in materia di gioco.


Mandrake19
 
Ultima modifica:

vincenzo4221

Advanced Member >PLATINUM<
Ciao Mat, ti seguo sempre con molto interesse , le tue ricerche di "nicchia" sono da prendere ad esempio nella lotta razionale dei sfaldamenti delle combinazioni numeriche...sempre studi molto interessanti , ciao e buon sabato
 

Mat

Advanced Member >PLATINUM<
Ciao a tutti,
vi ringrazio per la vostra partecipazione e per lo scambio di queste personali confidenze su questo gioco.
Condivido totalmente tutto quello che avete espresso ed aggiungo qualcosa a quello detto da Mandrake19, in riferimento alla prudenza, vivamente sempre raccomandata dai più grandi studiosi.
Sono cose molto pratiche e ricordo bene che in passato hai approfondito e rese pubbliche in diverse occasioni raccomandando sempre un adeguato e rigoroso piano finanziario, con pubblicazioni di tabelle e progressioni di diverso tipo per raggiungere un utile prefissato.
Inoltre il fatto stesso che sia tu che Miki55, senza tante chiacchiere solitamente fate proposte di gioco per un numero prefissato di colpi è un segnale evidente di come si dovrebbe giocare, senza mai perseguire le schegge fuori orbita.
Io non conosco altre strade per tentare di battere il banco, se poi qualcuno riesce in altra maniera, buon per lui e tanti complimenti: certamente non verrà a dircelo.
Non credo comunque che ci sia qualcuno che si arricchisca in questo gioco, a meno di disporre di capitali enormi e se così fosse credo che la Lottomatica lo avrebbe già neutralizzato.
----------------------------------------
In riferimento agli ambi segnalati in questo post, non è cambiato nulla ed il gioco rimane invariato, un saluto a tutti,

Matteo
 

Elleuca

Advanced Member >GOLD<
Ciao a tutti. Leggo con molto piacere e provo immensa ammirazione e rispetto per quanto sopra esposto che va ben oltre alla ( passatemi il termine) " fede lottistica" che ognuno pratica o ognuno segue. Il lotto o i giochi in generale sono ragionamento ,studio delle estrazioni , logica o caos, ordine o disordine,ritardo o frequenza. Non ho le capacità di nessuno di voi,ma molta passione. Passione per i numeri,per ciò che ignoto ,per la carta e penna,.... Grazie ancora
Elleuca
 

Mat

Advanced Member >PLATINUM<
Ciao a tutti e grazie anche ad Elleuca.
A beneficio di coloro che stanno seguendo questo post, per maggiore chiarezza e per togliere ogni dubbio, aggiorno la situazione dei 19 ambi da seguire.
Degli ambi da giocare non è sortito neanche un estratto, inoltre ora è sortito l'ambo 36.60 a GE, che fa parte dei 19 ambi e perciò è da aggiungere agli ambi da giocare.
Pertanto ora sono giocabili questi ambi solo sulle ruote indicate dove sono sortiti:
PALERMO = 01.16 // 13.82

CAGLIARI = 45.88 // 20.56

GENOVA - ROMA = 02.86

GENOVA = 36.60


Ciao a tutti,

Matteo
 

Mat

Advanced Member >PLATINUM<
Ciao a tutti,
nessuna variazione negli ambi giocabili e sarà mia premura intervenire in caso di novità nei prossimi giorni.
Ciao a tutti,

Matteo
 

Mat

Advanced Member >PLATINUM<
Ciao a tutti,
a GE è sortito solitario il 2, perciò va tolto l'ambo 2.86 su questa ruota, mentre è sortito l'ambo 25.71 su VE e pertanto siccome è nel gruppo dei 19 ambi ora è giocabile sulla stessa ruota.
Riepilogo gli ambi attualmente giocabili solo sulle ruote indicate dove sono sortiti:
PALERMO = 01.16 // 13.82

CAGLIARI = 45.88 // 20.56

ROMA = 02.86

GENOVA = 36.60

VENEZIA = 25.71


Ciao a tutti,

Matteo
 

Mat

Advanced Member >PLATINUM<
Ciao a tutti,
Gli ambi giocabili non hanno sfaldato nessun numero, pertanto gli stessi rimangono tutti; a questi si aggiunge l'ambo 19.50 su PA sortito ieri sera, che fa parte del gruppo dei 19 ambi e quindi ora è giocabile sulla stessa ruota.
Riepilogo gli ambi attualmente giocabili solo sulle ruote indicate dove sono sortiti:
PALERMO = 01.16 // 13.82 // 19.50

CAGLIARI = 45.88 // 20.56

ROMA = 02.86

GENOVA = 36.60

VENEZIA = 25.71


Ciao a tutti,

Matteo
 

Mat

Advanced Member >PLATINUM<
Ciao a tutti,
intervengo per aggiornare; è sortito un estratto singolo, il 56 a CA.
Quindi si esclude l'ambo corrispondente e restano questi ambi giocabili:

PALERMO = 01.16 // 13.82 // 19.50

CAGLIARI = 45.88

ROMA = 02.86

GENOVA = 36.60

VENEZIA = 25.71


Ciao a tutti,

Matteo
 

Mat

Advanced Member >PLATINUM<
Ciao a tutti,
aggiorno gli ambi giocabili: sono sortiti solitari gli estratti 50 e 13 su PA.
Questo ci porta ad eliminare i due ambi che li comprendevano; invece è sortito 01.16 a FI e pertanto si aggiunge questo ambo.
Quindi restano questi ambi giocabili:

PALERMO = FIRENZE = 01.16

CAGLIARI = 45.88

ROMA = 02.86

GENOVA = 36.60

VENEZIA = 25.71


Ciao a tutti,
 

Mat

Advanced Member >PLATINUM<
Ciao a tutti,
aggiorno gli ambi giocabili: è sortito solitario l'estratto 88 a CA.
Questo ci porta ad eliminare l'ambo che lo comprendeva; altri nuovi non ci sono.
Quindi restano solo questi ambi giocabili:

PALERMO = FIRENZE = 01.16

ROMA = 02.86

GENOVA = 36.60

VENEZIA = 25.71


Ciao a tutti,

Matteo
 

Mat

Advanced Member >PLATINUM<
Ciao a tutti,
aggiorno gli ambi giocabili: dei 19 ambi sotto osservazione è sortito 02.86 a FI, che pertanto si aggiunge ora agli ambi giocabili.
Quindi in totale questi sono gli ambi giocabili:

PALERMO = FIRENZE = 01.16

ROMA = FIRENZE = 02.86

GENOVA = 36.60

VENEZIA = 25.71

Ciao a tutti,

Matteo
 

Mat

Advanced Member >PLATINUM<
Ciao a tutti,
aggiorno gli ambi giocabili: dei 19 ambi sotto osservazione dal mio ultimo aggiornamento non c'è stata nessuna altra sortita.
Invece tra gli ambi messi in gioco ci sono state due sortite singole d'estratto: il 36 a GE ed il 16 a FI che escludono i corrispondenti ambi su queste due ruote.
Pertanto riassumo in totale gli ambi giocabili per il concorso di martedì:

PALERMO = 01.16

ROMA = FIRENZE = 02.86

VENEZIA = 25.71


In pratica solo 4 ambi in questo momento, con un gioco diventato più ristretto.
Ciao a tutti,

Matteo
 

Mat

Advanced Member >PLATINUM<
Ciao a tutti,
aggiorno gli ambi giocabili: dei 19 ambi sotto osservazione ieri sera c'è stata la sortita dell'ambo 33.76 a NA e 25.71 a PA.
Invece tra gli ambi messi in gioco c'è stata una sortita singola d'estratto: il numero 1 a PA che esclude il corrispondente ambo su questa ruota.
Pertanto riassumo in totale gli ambi giocabili per il concorso di giovedì:

PALERMO = VENEZIA = 25.71

NAPOLI = 33.76

ROMA = FIRENZE = 02.86


In pratica ora abbiamo 5 ambi.
Ciao a tutti,

Matteo
 

Ultima estrazione Lotto

  • Estrazione del lotto
    giovedì 08 aprile 2021
    Bari
    24
    19
    57
    21
    42
    Cagliari
    81
    32
    60
    28
    54
    Firenze
    86
    77
    81
    12
    75
    Genova
    01
    31
    78
    45
    72
    Milano
    45
    46
    57
    03
    49
    Napoli
    48
    07
    56
    69
    01
    Palermo
    11
    56
    12
    61
    75
    Roma
    34
    74
    13
    53
    33
    Torino
    80
    68
    23
    88
    19
    Venezia
    76
    34
    78
    28
    90
    Nazionale
    45
    69
    76
    54
    06
    Estrazione Simbolotto
    Genova
    10
    22
    30
    36
    23
Alto