Novità

LIBERO MERCATO DI UCCIDERE

Alien.

Advanced Premium Member
Messaggi
21.203
Punti reazione
135
Punti
63
QUESTA È LA RACCOLTA DELLE CLEMENTINE DI QUEST'ANNO, TUTTE PERSE E SAPETE PERCHÉ ? PERCHÉ DA NOI LE CLEMENTINE, INIZIANO IL 15 NOVEMBRE, I MERCATI ORTOFRUTTICOLI ITALIANI GIÀ I PRIMI DI NOVEMBRE SONO INVASI DA CLEMENTINE SPAGNOLE, ALLORA DICO CARI POLITICI... COSÌ VOLETE SALVARE L' ITALIA ???????????
x favore condividete





1575938168532.png


i prodotti spagnoli sono tossici e cancerogeni.


Limoni cancerogeni provenienti dalla Spagna ma spacciati per agrumi siciliani: sequestrati ingenti quantità in molti supermercati italiani
Novembre 15, 2019 Il Mondo delle Donne cancro, Imanaxil, Limoni Spagna

Nonostante la nostra bella Italia abbia i suoi meravigliosi e profumati agrumeti, in molti supermercati vengono venduti limoni esportati, in questo caso dalla Spagna, trattati con Imanaxil, un funghicida pericoloso.

I limoni sono degli agrumi deliziosi e gli italiani ne consumano un ingente quantità. Purtroppo siamo nuovamente costretti a dare cattive notizie, che non piaceranno affatto ai tanto accaniti consumatori dell’agrume tanto amato: il limone.
La nostra Italia è ricchissima di agrumeti: Sicilia e Puglia infatti, ne possiedono molti ettari di terreni in cui crescono questi meravigliosi alberi.
Purtroppo questa volta nei supermercati italiani sono arrivati i limoni della Spagna e non quelli di Sicilia e, dopo un accurata indagine, è scattato il sequestro dei prodotti. I limoni venduti erano cancerogeni poichè trattati con Imanaxil, un funghicida potenzialmente pericoloso.
L’operazione, come svelato dall’assessore regionale all’Agricoltura, Edy Bandiera, è scattata a Siracusa, in un centro della grande distribuzione. Corrao (M5S): “Plauso al Corpo Forestale, ma il Ministro Bellanova si attivi in Europa”.

Limoni cancerogeni provenienti dalla Spagna.

La scoperta è degli ispettori del Corpo Forestale della Regione siciliana, che, nell’ambito delle attività di controllo sui prodotti agroalimentari, hanno riscontrato la presenza di questa sostanza nei limoni. In tutta Italia è scattato il ritiro immediato dei limoni tossici.
A riportare la notizia è stato l’assessore regionale ad Agricoltura e Pesca, Edy Bandiera, che ha commentato “la salute e la tutela della qualità siciliana, prima di tutto“. E in merito al sequestro interviene l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Ignazio Corrao:
Quando denunciamo l‘invasione di prodotti stranieri sugli scaffali dei supermercati senza che quantomeno l’origine sia ben visibile in etichetta, qualche ex ministro ci ha accusato di diffondere fake news. Oggi grazie ai controlli della Regione Siciliana si scopre che in un mercato di Siracusa ci sono limoni spagnoli trattati con prodotti tossici.
Abbiamo fatto e continuiamo a fare pressione alla commissione Ue affinché si attivino le clausole di salvaguardia previsti e mai
attivate degli accordi di libero scambio dell’Ue al fine di fermare non solo la concorrenza sleale con il settore agrumicolo, ma anche un vero e proprio attacco alla nostra salute da parte di prodotti che arrivano direttamente nelle nostre case senza dazi e spesso senza aver rispettato diritti umani, norme igienico sanitarie e di informazioni di tracciabilità”.

Ci auguriamo che i controlli siano potenziati maggiormente poichè, la tutela della salute, connessa alla sicurezza alimentare, è un nostro diritto

ed io che mi fidavo solo di quelli SICILIANI............no comet
 

Ultima estrazione Lotto

  • Estrazione del lotto
    sabato 18 gennaio 2020
    Bari
    50
    69
    66
    53
    85
    Cagliari
    05
    81
    46
    82
    37
    Firenze
    71
    40
    73
    41
    74
    Genova
    57
    10
    51
    35
    16
    Milano
    73
    28
    87
    15
    88
    Napoli
    22
    77
    89
    19
    41
    Palermo
    14
    09
    04
    03
    34
    Roma
    40
    15
    45
    35
    11
    Torino
    08
    30
    01
    72
    50
    Venezia
    49
    43
    76
    20
    38
    Nazionale
    80
    18
    48
    02
    67
Alto