Novità

RELIGIONE E MALATI MENTALI

Alien.

Advanced Premium Member
Messaggi
21.622
Punti reazione
142
Punti
63
Frase di Don Bucci: "La pedofilia non uccide nessuno, l’aborto sì"
Il reverendo ha minimizzato gli abusi sessuali su minori. Alcuni giorni prima aveva pubblicato una lista di 44 politici che lo scorso anno avevano votato a favore della legge sull’interruzione della gravidanza

Valentina Dardari - Gio, 13/02/2020 - 18:07





commenta

Non si placa la bufera nei confronti di Don Bucci, soprattutto dopo la sua ultima frase choc che ha sconvolto l’America: “La pedofilia non uccide nessuno mentre l’aborto sì”. Il reverendo 72enne della chiesa del Sacro Cuore di West Warwick, città nello Stato del Rhode Island, ha pronunciato queste parole durante un’intervista concessa alla NBC News, una televisione locale.


Pochi giorni prima Don Richard Bucci aveva pubblicato su un giornale la lista con i nomi di 44 politici, tra senatori e deputati che l’anno scorso avevano votato a favore del Reproductive Privacy Act, in materia di interruzione di gravidanza. Con libertà e diritti alle donne che decidono di abortire. Il sacerdote ha puntato il dito contro coloro che si erano pronunciati a favore e per questo aveva anche vietato loro di entrare nella sua chiesa per ricevere l’eucarestia, fare da madrine o padrini ai battesimi, da testimoni a matrimoni o anche solo per fare un discorso a un funerale. Questi legislatori ai suoi occhi si erano infatti macchiati di una gravissima colpa.
Ha bandito dalla parrocchia 44 politici
Insomma, i 44 politici sono stati banditi dalla vita religiosa della chiesa del Sacro Cuore perché padre Richard si è detto “d’accordo con quanto insegnato dalla Chiesa cattolica in 2000 anni” e subito dopo ha messo nero su bianco i nomi dei membri della magistratura che secondo lui non potevano più ricevere la comunione e partecipare alle funzioni religiose. Durante l’intervista Don Bucci ha parlato dell’aborto come di un massacro di bambini innocenti, terminando poi con la frase choc che paragona i bimbi uccisi dall’aborto con le vittime di violenze sessuali, sottolineando che il primo numero è di molto superiore al secondo.
La sua frase ha suscitato clamore
Le sue ultime parole e la decisione di pubblicare la lista dei 44 politici ha suscitato molto clamore nella comunità e diviso i cittadini. Di tutto questo discutere si è sorpreso il prete 72enne che, per giustificare la sua scelta, ha voluto ricordare che “questo è l'insegnamento della Chiesa: la legge canonica, il Concilio Vaticano II e il primo catechismo cattolico. Non so quali ulteriori evidenze dovrei presentare”. Coloro che permettono o sono a favore dell’interruzione di gravidanza non possono essere avvicinati al corpo di Cristo, inteso come il momento dell’Eucarestia.


 
Ultima modifica:

Ultima estrazione Lotto

  • Estrazione del lotto
    sabato 15 febbraio 2020
    Bari
    30
    83
    35
    44
    75
    Cagliari
    23
    88
    76
    57
    72
    Firenze
    22
    69
    27
    04
    83
    Genova
    75
    87
    40
    50
    16
    Milano
    37
    42
    17
    71
    51
    Napoli
    43
    71
    19
    47
    44
    Palermo
    43
    20
    24
    28
    32
    Roma
    68
    74
    81
    50
    09
    Torino
    22
    76
    90
    77
    61
    Venezia
    31
    32
    72
    24
    74
    Nazionale
    80
    74
    01
    39
    77

Ultimi Messaggi

Alto