Novità

Estrazione del Lotto

Su LottoCED puoi seguire le estrazioni del lotto in diretta tra

VINCITE LOTTO E 10 E LOTTO - FEBBRAIO 2021

Zac

Premium Member

Vincite Lotto: esce il centenario 37, ruota di Napoli sbanca il Lotto con vincite per 6,2 milioni di euro​

01/02/2021 09:23

Ruota di Napoli protagonista del concorso del Lotto di sabato 30 gennaio. L’uscita dopo 144 turni di assenza del numero 37, re dei centenari, ha prodotto vincite per 6,2 milioni di euro, pari al 56,8% del totale dei premi assegnati (11 milioni di euro). Ben cinque delle dieci vincite più ricche del concorso sono state centrate proprio sulla ruota campana e in ben quattro casi su cinque è stata protagonista la combinazione composta dal 37 (numero centenario) più l’ambo vertibile 48-84. Nel dettaglio le vincite centrate con la ruota di Napoli sono finite a Roma e a Paese (TV), entrambe da 23.750 euro, a Montecorvino Rovella (SA) da 15.325 euro, a Burgio (AG) e a Olbia, entrambe da 14.250 euro. Il singolo premio più alto assegnato nell’ultimo concorso ha invece premiato Rozzano, in provincia di Milano, grazie ad una giocata su Tutte, che ha pagato 25.350 euro. Il 10eLotto premia invece Padova, Montelibretti (RM) e Gallarate (VA) con altrettante vincite da 50 mila euro. Nel primo mese del 2021, Lotto e 10eLotto hanno assegnato premi per un totale di 530 milioni di euro. cr/AGIMEG
 

Zac

Premium Member

Lotto e 10eLotto: a Candelo (Biella) centrata una vincita da 1 milione di euro con una giocata di 3 euro​

03/02/2021 09:48

Nell’estrazione della Candelora curioso il fatto che una super vincita al 10eLotto sia finita a Candelo, piccolo comune di poco più di 7.000 abitanti della provincia di Biella. Un fortunato giocatore del piccolo centro piemontese, giocando 3 euro sui numeri 3-10-17-22-31-45-54-64-77-85, si è portato a casa una vincita da 1 milione di euro. Il premio è stato ottenuto al 10eLotto nella modalità “istantanea”, cioè con la giocata ed il risultato stampato sullo scontrino direttamente dal terminale. Si tratta della terza vincita più alta dell’anno, dietro a quella di 5 milioni di euro del 23 gennaio a Cesano Boscone (MI) ed a quella di 2,5 milioni di euro centrata il 14 gennaio a San Giuseppe Vesuviano (NA). es/AGIMEG
 

Zac

Premium Member

Lotto, ad Erice (Trapani) la vincita più alta dell’anno​

05/02/2021 11:14

Vincita record al Lotto ad Erice, in provincia di Trapani. Un fortunato appassionato si è infatti messo in tasca una vincita da oltre 623mila euro, vale a dire il premio più alto pagato al Lotto quest’anno. La vincita è stata ottenuta grazie all’uscita dei numeri 17-18-77-90 sulla ruota di Palermo, con una giocata totale di 15 euro divisa equamente sulle sorti di ambo, terno e quaterna. Ricordiamo che la precedente vincita più alta del 2021, oltre 612mila euro, era stata ottenuta il 28 gennaio a Spoleto (Perugia). es/AGIMEG
 

Zac

Premium Member

Vincite Lotto, Emilia Romagna protagonista nel concorso di sabato 6 febbraio: a Cattolica (RN) quaterna da 62.250 euro, il 10eLotto premia Parma con 50 mila euro​

08/02/2021 09:21

Finisce a Cattolica, in provincia di Rimini, la più alta vincita realizzata al Lotto nel concorso di sabato 6 febbraio, pari a 62.250 euro per effetto di una quaterna sulla ruota Nazionale, a fronte di una giocata complessiva di 1 euro. Secondo gradino del podio delle vincite per i 50.596 euro centrati in provincia di Salerno, grazie ad una quaterna sulla ruota di Torino ottenuta mettendo in gioco cinque numeri, terzo posto per Giardini Naxos (ME), dove una giocata su Palermo ha fruttato una vincita da 45 mila euro. Il 10eLotto ha invece premiato ancora l’Emilia Romagna, per l’esattezza Bardi, in provincia di Parma, con 50 mila euro, grazie ad un ‘nove’, a fronte di una spesa di 2 euro. Da inizio anno Lotto e 10eLotto hanno assegnato premi per un totale di 660,8 milioni di euro. cr/AGIMEG
 

Zac

Premium Member

Lotto, esce l’atteso ritardatario di Napoli e sulla ruota partenopea finiscono vincite per 3,3 milioni di euro​

10/02/2021 09:14


Regola rispettata! Ad ogni uscita, nel gioco del Lotto, di un numero ritardatario corrispondono infatti sempre vincite importanti. E’ successo anche ieri sera. Dopo 113 estrazioni si è fatto rivedere l’1 su Napoli. Si trattava del numero più atteso al Lotto. Curioso il fatto che si sia abbinato al 5, vale a dire il secondo centenario del momento ma in ritardo sulla ruota di Venezia. L’uscita del centenario partenopeo ha permesso vincite, sulla ruota di Napoli, per 3,3 milioni di euro, vale a dire il 36% dei premi pagati in totale dal Lotto nell’ultima estrazione. es/AGIMEG
 

Zac

Premium Member

MEF, nel 2021 previsto incremento entrate erariali da aumento PREU (+3,9%) e proventi Lotto (+21,5%). GDF rafforza azione di contrasto a illeciti nel comparto dei giochi e delle scommesse attraverso sinergie con ADM​

11/02/2021 10:28


Nel 2021 “per la categoria ‘Lotto, lotterie ed altre attività di gioco’, le cui entrate sono stimate pari a 15,5 miliardi di euro in conto competenza e di cassa, si prevede un aumento di milioni 1.862 rispetto alla previsione assestata 2020, derivante principalmente dall’incremento delle entrate relative al prelievo erariale unico sugli apparecchi di gioco (+255 milioni, pari ad una variazione positiva del 3,9%) e delle entrate relative ai proventi del gioco del lotto (+1.396 milioni, pari ad una variazione positiva del 21,5%)”. E’ quanto rende noto il MEF nella Nota integrativa allo stato di previsione delle entrate dello Stato. Nel dettaglio, nell’anno in corso si prevedono entrate per 6,8 miliardi di euro dal prelievo erariale degli apparecchi da intrattenimento, 7,8 miliardi dai proventi del Lotto, 290 milioni da attività di gioco, 51 milioni da delega in materia di giochi, 444 milioni da altre attività di gioco, per un totale di 15,5 miliardi.
“Sulle variazioni apportate alla Sezione II per il triennio 2021-2023 incidono – riferisce ancora il MEF – gli effetti derivanti dagli ulteriori interventi adottati con i quattro decreti-legge (il decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137, recante “Ulteriori misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese, giustizia e sicurezza, connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”, che in sede di conversione in legge ha assorbito tutti i successivi, (il decreto-legge 9 novembre 2020, n. 149, il decreto-legge 23 novembre 2020, n. 154, e il decreto-legge 30 novembre 2020, n. 157) recanti i ristori economici a favore dei soggetti maggiormente esposti alla crisi derivante dall’emergenza pandemica in atto. In particolare, nell’anno 2021, relativamente alle entrate tributarie, tali provvedimenti hanno determinato nel complesso un incremento di gettito per effetto della ripresa dei versamenti relativi alle imposte sui redditi e all’Iva sospesi nei mesi di novembre e dicembre 2020 per circa 4.900 milioni di euro e dei versamenti relativi al prelievo erariale unico sugli apparecchi da gioco AWP e VLT di cui all’articolo 110, comma 6, lettera a) e lettera b), del testo unico di cui al regio decreto 18 giugno 1931, n. 773, per 559 milioni di euro”.
Il Ministero dell’economia e delle finanze perseguirà, nel triennio 2021-2023, lo sviluppo e il potenziamento dell’analisi macroeconomica congiunturale e strutturale dell’economia italiana, il potenziamento della governance in tema di garanzia dello Stato con la finalità di rendere maggiormente efficaci gli interventi finanziari e la gestione e valorizzazione delle partecipazioni dello Stato. “Nell’ambito della strategia di contrasto all’utilizzo del sistema finanziario per fini illegali, proseguirà il rafforzamento dei presidi di prevenzione del riciclaggio, del finanziamento del terrorismo e del rischio di attacchi cibernetici con particolare riferimento alle reti e sistemi informativi nel settore bancario e nel settore delle infrastrutture dei mercati finanziari (cyber-security), anche mediante l’implementazione della normativa nazionale e l’attività sanzionatoria amministrativa”.
“La Guardia di Finanza rivolgerà la propria azione, con proiezione ultra nazionale, nei confronti dei fenomeni maggiormente lesivi per il bilancio dell’Unione europea, dello Stato, delle Regioni e degli Enti locali, quali le frodi tributarie, con particolare riguardo a quelle in materia di IVA, le forme più perniciose di evasione fiscale internazionale (come l’esterovestizione della residenza fiscale, le stabili organizzazioni non dichiarate e l’occultamento di patrimoni all’estero), l’elusione fiscale e l’economia sommersa, elaborando analisi di rischio congiunte con l’Agenzia delle Entrate, tanto per finalità strategiche di mappatura dei fenomeni evasivi, quanto per la predisposizione di piani d’intervento integrati. Proseguirà l’azione di contrasto al contrabbando, anche di tabacchi lavorati esteri, e alle frodi nel settore doganale e in materia di accise, nonché agli illeciti nel comparto dei giochi e delle scommesse, sia rafforzando le sinergie in atto con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli sia ampliando e valorizzando il patrimonio informativo a disposizione con il complesso dei dati presenti in ambito doganale, in funzione dell’elaborazione di analisi di rischio finalizzate a consolidare i livelli di sicurezza e di competitività del sistema doganale italiano”. cr/AGIMEG
 

Zac

Premium Member

ADM, Lotto: tornano le estrazioni nelle sedi di Milano e Napoli​

11/02/2021 12:47


ADM comunica che – con proprio provvedimento – ha disposto che, dal concorso del 16 febbraio 2021, i controlli delle procedure connesse alle operazioni estrazionali dei Giochi Numerici a Quota Fissa, in particolare del Gioco del Lotto, per le ruote di Milano, Genova, Torino e Venezia saranno nuovamente effettuati presso la sede di Milano e quelli per le ruote di Napoli, Bari e Palermo presso la sede di Napoli. lp/AGIMEG
 

Zac

Premium Member

Vincite Lotto, centrato un terno a Sassari da 27.173 euro. Il 10eLotto premia Torino con una vincita da 25.000 euro​

12/02/2021 10:13


Finisce a Sassari la più alta vincita del concorso del Lotto di giovedì 11 febbraio pari a 27.173 euro per effetto di un terno sulla Ruota di Cagliari. Secondo gradino del podio per i 18.000 euro centrati a Limbiate, in provincia di Monza-Brianza, grazie al terno registrato sulla Ruota di Napoli. Chiudono il podio i 14.375 euro centrati a Modena. Per quanto riguarda il 10eLotto la vincita più alta va a Torino con un ‘6’ da 25.000 euro. Al secondo posto arrivano i 20.000 euro vinti a Santa Maria di Sala (VE), Verolavecchia (BS) e Cervia (RA). Nel 2021 il Lotto e 10eLotto hanno assegnato premi per oltre 746 milioni di euro. ac/AGIMEG
 

Zac

Premium Member

Vincite Lotto, a Firenze nel concorso di sabato 13 febbraio centrato terno da 90 mila euro. Ruote di Milano e Napoli le più fortunate grazie all’uscita dei ‘numeretti’​

15/02/2021 09:53


Finisce a Firenze la più alta vincita centrata al Lotto nel concorso di sabato 13 febbraio, pari a 90 mila euro per effetto di un terno secco sui numeri 48-66-68 della ruota di Cagliari. Ruota sarda protagonista anche della seconda vincita più alta di giornata, pari a 32.608 euro ancora grazie ad un terno, realizzata a Deruta, in provincia di Perugia. Terzo gradino del podio per i 22.500 euro vinti a Porto Tolle (RO) con un terno su Bari. Le ruote più vincenti sono state quella di Milano e di Napoli, che insieme hanno totalizzato il 27,5% delle vincite assegnate nel concorso, per l’esattezza 1,15 milioni di euro (17%) e 719 mila euro (10,5%), grazie all’uscita su entrambe le ruote del numero 1, tra i più giocati in assoluto e che nella Smorfia rappresenta l’Italia, e dell’altro ‘numeretto’ 9 uscito insieme all’1 sulla ruota di Milano. Il 10eLotto premia invece Bologna con 37 mila euro, in virtù di un ‘cinque’ doppio numero oro, vincita seguita da tre colpi da 25 mila euro finiti a Milano, Torino ed Arco (TN). Da inizio anno Lotto e 10eLotto hanno assegnato premi per un totale di 784 milioni di euro. lp/AGIMEG
 

Zac

Premium Member

Vincite 10eLotto, Trani festeggia una vincita da 40mila euro centrata con l’opzione extra​

17/02/2021 09:44


Il 10eLotto regala una vincita da 40mila euro a Trani grazie a un’estrazione frequente. Il fortunato ha centrato un 9 grazie all’opzione Extra. Il Lotto tradizionale ha invece regalato un terno da 28mila euro a Lanciano, Chieti, grazie alla combinazione 19, 33, 45 giocata sulla ruota di Bari. Resta nell’urna l’unico centenario attualmente in corsa, si tratta del 5 di Venezia che al momento non viene estratto da 106 concorsi. Complessivamente il concorso di ieri ha regalato vincite per 39,7 milioni di euro (di cui 5,8 milioni con il Lotto tradizionale e 32,8 milioni con il 10eLotto), le vincite cetrate dall’inizio dell’anno salgono a 827,4 milioni. lp/AGIMEG
 

Zac

Premium Member

Vincite Lotto, Piacenza festeggia una quaterna da 125mila euro​

19/02/2021 10:24


Il Lotto regala una quaterna da 125.250 euro a Piacenza, il fortunato ha giocato la combinazione 7, 12, 47, 58 sulla ruota di Roma. Si tratta al momento della quarta vincita più alta centrata nel corso del 2021. Con il 10eLotto invece sono stati centrati due 9 da 50mila euro a Pesaro e a Pioltello, in provincia di Milano. Entrambi i fortunato hanno giocato con un’estrazione frequente. Complessivamente il concorso di ieri ha distribuito vincite per oltre 36,1 milioni di euro (di cui circa 7,7 milioni con la versione tradizionale, e oltre 27,5 milioni con il 10eLotto). Le vincite conseguite con Lotto e 10eLotto dall’inizio dell’anno salgono a 866 milioni di euro. Resta infine nell’urna l’unico centenario attualmente in corsa, si tratta del 5 di Venezia che non viene estratto da 107 concorsi. lp/AGIMEG
 

Zac

Premium Member

Vincite Lotto: pioggia di vincite con la ruota Nazionale. Ad Acquaviva delle Fonti (BA) quaterna da 62.500 euro. Il 10eLotto premia Pescara​

22/02/2021 09:24


Finisce ad Acquaviva delle Fonti, in provincia di Bari, la più alta vincita centrata al Lotto nel concorso di sabato 20 febbraio, pari a 62.500 euro per effetto di una quaterna sulla ruota Nazionale. L’undicesima ruota è risultata la più fortunata nell’ultima estrazione, avendo dispensato premi per 4,5 milioni di euro, il 40,4% del totale, grazie all’uscita di numeri particolarmente giocati, come l’1 e il 90. Secondo gradino del podio delle vincite per i 52.387 euro vinti a Cinisello Balsamo (MI) con una giocata su Tutte, terzo posto per i 22.750 euro finiti a Catania con un terno sulla ruota di Genova. Il 10eLotto premia invece Pescara con 50 mila euro, a fronte di una spesa di soli 3 euro. A seguire i 30 mila euro vinti a San Benedetto del Tronto (AP), poi i 20 mila euro finiti a Napoli. Da inizio anno Lotto e 10eLotto hanno assegnato complessivamente premi per 908 milioni di euro. lp/AGIMEG
 

Ultima estrazione Lotto

  • Estrazione del lotto
    giovedì 25 febbraio 2021
    Bari
    17
    74
    14
    27
    05
    Cagliari
    45
    35
    88
    47
    48
    Firenze
    58
    42
    19
    03
    88
    Genova
    42
    52
    19
    01
    51
    Milano
    31
    54
    70
    34
    61
    Napoli
    48
    47
    77
    17
    40
    Palermo
    26
    30
    23
    69
    03
    Roma
    52
    83
    82
    17
    16
    Torino
    62
    85
    88
    40
    43
    Venezia
    26
    68
    39
    63
    42
    Nazionale
    53
    40
    89
    33
    47
    Estrazione Simbolotto
    Cagliari
    13
    29
    12
    28
    37

Ultimi Messaggi

Alto