Novità

Per Giuseppa

Marco62

Junior Member
Ciao Giuseppa,
in attesa che mi venga comunicato qualcosa dalla banca sulla mia domanda di adesione al fondo esuberi, avrei un'altra problematica da sottoporti. Non si tratta né di lavoro, né di salute, né di amore, né di affari, non saprei come inquadrarla quindi non so se la puoi esaminare dalla carte. Io ci provo. Lo scorso gennaio ho acquistato un'automobile di marca straniera da un venditore di un concessionario ufficiale. E' stato ordinata bianca con il tetto nero e questo tetto di colore diverso dal resto dell'auto è un optional che ho scelto io e che ha un costo aggiuntivo. Mi è stato riferito dal venditore che l'auto così come l'ho scelta io era disponibile presso il deposito in Italia. Dopo pochi giorni dal ritiro, scopro che l'auto è uscita dalla fabbrica tutta bianca e di conseguenza il tetto è stato riverniciato di nero non si sa da chi perché presumibilmente nel deposito in Italia non c'era nessun esemplare bianco con il tetto nero e quindi hanno ne hanno preso uno tutto bianco e hanno riverniciato il tetto di nero per non aspettare 90 giorni necessari affinché la casa costruttrice produca un esemplare bianco con il tetto nero. Tra l'altro il tetto, non essendo stato verniciato in fabbrica, presenta del lievi difetti di verniciatura e inoltre avendo dovuto smontare una modanatura del portellone per poter verniciare nel rimontarla si sono rotti i bottoni e di conseguenza hanno applicato una montagna di colla che non ha retto e la modanatura ormai si è irreparabilmente danneggiata. Ho denunciato il fatto al servizio clienti della casa costruttrice e mi hanno riferito che avrebbero inviato la segnalazione al concessionario. Dopo 20 giorni mi ha telefonato un tizio spacciandosi per uno della casa costruttrice che gira per i concessionari, ammettendo che il tetto è stato riverniciato successivamente e che il venditore non mi aveva avvisato di questo fatto. Successivamente ho scoperto che questo tizio è il responsabile vendite del concessionario e quindi avrà difeso il venditore. Siamo venuti all'accordo di ordinare una nuova auto sempre bianca con il tetto nero e quindi si dovrà aspettare 90 giorni per la produzione e che io non avrei dovuto pagare nulla ma solo qualcosa come il passaggio di proprietà (costa 400 euro), non mille o duemila euro ma una piccola somma perché l'auto che consegnerò al ritiro della nuova l'avrò tenuta in tutto cinque mesi. Dopo diversi giorni sono tornato dal responsabile vendite per fare l'ordine (il 23 marzo) e lui, rimangiandosi in parte quello che aveva detto, mi ha chiesto se vanno bene 900 euro. Io sono rimasto senza parole e allora lui scende a 740 euro e io ho dovuto accettare. Pertanto ho firmato l'ordine e lui mi ha riferito che l'auto dovrebbe arrivare tra la fine di maggio e i primi di giugno. Oggi è sabato 5 giugno e non ho avuto nessuna notizia ma forse è ancora un po' presto.
Volevo sapere quello che ti esce dalla carte, se questo responsabile delle vendite con il quale ho fatto l'ordine il 23 marzo è serio o un furbacchione, se l'auto mi sarà consegnata fra poco, se c'è o non c'è l'inganno, insomma quello che vedi tu.
Scusami se mi sono dilungato e spero di essere stato comprensibile.
Sono nato il 30 marzo 1962.
Grazie.
 

Ultima estrazione Lotto

  • Estrazione del lotto
    sabato 19 giugno 2021
    Bari
    07
    21
    15
    54
    27
    Cagliari
    25
    02
    28
    72
    53
    Firenze
    68
    83
    46
    61
    15
    Genova
    54
    24
    45
    75
    53
    Milano
    36
    13
    58
    01
    50
    Napoli
    27
    88
    02
    90
    51
    Palermo
    39
    02
    52
    20
    59
    Roma
    45
    80
    41
    15
    33
    Torino
    44
    21
    86
    10
    69
    Venezia
    48
    21
    36
    58
    37
    Nazionale
    52
    86
    75
    09
    69
    Estrazione Simbolotto
    Napoli
    38
    27
    01
    03
    32

Ultimi Messaggi

Alto