Novità

Lotto & Sciocchezze

Sasa

Advanced Member >PLATINUM PLUS<
Sono d'accordo anch'io sul gioco di un numero su una ruota, ma anche con questo, io personalmente non sono mai riuscito ad avere per lo meno un pareggio.
Tu dici che è dal 2003 che con questa giocata hai avuto il 90 per cento di esiti positivi su 10.000 casi. Ma parli di solo statistica o hai anche giocato? Presumo sia statistica considerato che parli di casi esaminati.
 

Avogador

Junior Member
Punto della situazione.



Cinque previsioni postate, in quattro colpi ne sono uscite tre. Mancano all’appello PA-TO 18 e PA-VE 88. Usciranno a breve, uno dopo l’altro a distanza di qualche estrazione. Ma sappiamo tutti che il gioco su due ruote ha dei limiti, evidenti.



Roma e Napoli pagheranno, tutti gli altri numeri sulle singole ruote usciranno nel ciclo di Diodoro.



@Sasa sono casi esaminati. Io gioco. Nel tempo ho fatto delle scelte: seguo tre ruote che mi stanno più simpatiche. Gioco sempre su quelle. Alcuni di quei numeri sono usciti: li ho resi pubblici qui.



Mi dici che con un numero singolo su ruota non hai avuto grosse soddisfazioni e, alla fine, ci hai rimesso.



Prova a seguire questa scaletta:

1 - idea

2 - ipotesi

3 - statistica

4 - compendio economico

5 - giocata



È una catena. Se parti con il piede sbagliato, nei punti successivi riscontrerai solo insuccessi.



Un consiglio: abbandona le scemenze dette e scritte per anni. Non fare calcoli tra i numeri. Sennò finirai inevitabilmente nel numero della bestia, il 66.6%. E perderai.



Se arriverai in fondo, stanne certo, capirai che cosa significa battere il banco. Comprenderai quanto c’è di umanistico nel gioco.



Ps: nessuno se ne è accorto. Il giochino dei 15 numeri, che facilmente diventano 9, sforna ambi, terne e quaterne ad ogni estrazione. Ma seguire come si muovono i numeri è meno divertente che immaginare un triangolo che diventa un rombo.



Buon lavoro
 

Avogador

Junior Member
sabato 17 ottobre 2020

Aggiorniamo le sciocchezze. Come previsto è uscito anche il 18 su To (17/10), l’89 su Ca (17/10), l’83 a Ro (15/10) e il 59 a Pa (13/10).

Manca l’88 a Pa-Ve che uscirà a brevissimo e poi l’esito delle previsioni sarà il 100%, come precedentemente sottolineato.

Nelle prossime estrazioni usciranno parecchi numeri interessanti: è tutto ampiamente spiegato nei post precedenti.

Potete usare questi numeri per abbinarli in ambi e terni. Usciranno, nel ciclo di Diodoro, la gran parte.
BA 21.39.49
CA 82
FI 34.54.65
GE 39.17.82
MI 05.34.40 (01.88 con calma)
PA 40.88
RO 78.84.82.35.01
TO 21.57 (occhio anche al 39)
VE 78.87.79.88.62

Scegliendo una ruota (anche a caso) ed abbinando (qualora non foste in possesso di abbinamenti validi) i numeri con il rapporto RL/RC più interessante spesso centrerete ambi secchi con pochissimi numeri e giocate ridotte, sfruttando i sincronismi.

Con l’82 su Cagliari, ad esempio, si verrebbero a creare i seguenti ambi: 82.88 / 82.27. In versione ridottissima. Potendo ampliare la giocata 82.26 / 82.87 / 82.47 / 82.75 / 82.31 / 82.45 / 82.42 / 82.42 / 82.79 / 82.21.

Oppure su Torino, con il 57, 76.80.04.32.29.39.66

Così, abbinando la frequenza ai sincronismi, spesso si riescono a centrare diversi ambi secchi.

Attenzione ai capogiochi doppi!

Detto ciò lancio una ‘provocazione’ a tutti gli appassionati che ci leggono.

Saprete che ogni macchina generata dall’uomo segue almeno uno dei tre principi della dinamica (Leggi di Newton): principio di inerzia, principio di proporzionalità tra forza e accelerazione e principio di azione e reazione.

Le macchine Venus con le palline estratte con il soffio d’aria, oltre al primo e terzo principio della meccanica, sfruttano anche i principi della scienza dei sistemi (cibernetica). Un software gestirà le costanti che gestiscono il principio dinamico della sortita delle Venus II.

Senza perderci troppo in chiacchiere osservate con attenzione quanto segue.
Con ciò che conoscono tutti: decine, cadenze e figure.

Le estrazioni sono gestite con tre gruppi da tre ruote e uno da due:
A - MI / NA / RO
B - BA / CA / GE
C - FI / PA / TO
D - VE / NAZ

Scelgo cinque estrazioni consecutive, partendo da una data a caso.

03_09_2020
M 30 34 42 46 58
N 28 70 47 61 51
R 38 57 71 27 05
————
05_09_2020
M 25 86 33 24 05
N 03 21 50 07 13
R 26 14 65 62 86
————-
08_09_2020
M 71 23 01 07 47
N 59 04 25 18 41
R 68 69 64 66 23
————
10_09_2020
M 74 50 66 75 01
N 07 63 60 44 28
R 67 37 35 82 72
————
12_09_2020
M 64 09 89 27 33
N 14 17 63 75 20
R 83 77 89 62 35

Il 03/09 in prima posizione escono due numeri in cadenza 8 (N28/R38) e due in decina (M30/R38). In seconda posizione due numeri in figura (M34/N70). In terza posizione (M42/N47). In quarta nulla. In quinta (M58/N51).

Il 05/09 in prima posizione (M25/R26), in seconda (M86/R14), in terza nulla, in quarta nulla, in quinta (M05/R86).

L’08/09 in prima (N59/R68), in seconda nulla, in terza (M01/R64), in quarta nulla, in quinta (M47/N41) e (N41/R23).

Il 10/09 in prima (N07/R67), in seconda nulla, in terza (M66/N60), in quarta nulla, in quinta (M01/N28).

Il 12/09 in prima (M64/N14), in seconda (N17/R77), in terza ripetuto l’89 a Milano e Roma, in quarta nulla, in quinta (M33/R35).

Cinque estrazioni consecutive e in quarta posizione nemmeno un ambo in decina, cadenza o figura.

Ci sarebbe molto altro da rilevare, a dimostrazione che il soffio d’aria è gestibile da remoto...

Tutto ciò è sfruttabile in qualche modo per vincere, usando le ripetizioni...

Ne riparleremo

Avogador Tomà
 

Avogador

Junior Member
@.MRK. ci ritorneremo, presto. Il soffio è una delle vie!


domenica 18 ottobre 2020

Ho già citato i Mekkubal ed il misticismo ebraico, quale filosofia tradizionalista usata, appunto, per la decifrazione del Ein Sof.

La rivelazione del Sod si ottiene attraverso l’uso dei Tanakh. A tal proposito la lettura del Berit Menuhah indicala via attraverso l’approccio del misticismo estatico.

Arrivando (quasi) ai giorni nostri... A metà del 1800, al gioco del Lotto, si approcciò il noto Fedele Davenal.

A metà degli anni ‘90, incuriosito dalle applicazioni della famosa “Armonia Triplare”, raggruppai tutti gli scritti del Davenal in un solo volume, utilizzando quanto di depositato e conservato vi era nelle biblioteche italiane (allora Firenze aveva molto sul Davenal).

Delle oltre 400 pagine molto era da scartare, digressioni di concetti cabalistici empirici e privi di radici profonde.

L’Armonia Triplare e le sue diverse declinazioni sono state frutto di spunti, cabalistici, interessanti.

Infatti i concetti cabalistici di “armonia” e di “tripla di figura” hanno sviluppi divertenti.

Premesso: la base di partenza, per questo giochino cabalistico, è la sortita di uno dei quarantacinque ambi a distanza 45.

Il tutto, senza calcoli (da questo si capisce già la validità del procedimento), applicando l’armonia ed il rapporto di relazione tra estratti e gruppi omogenei, in particolare sestine a distanza 15 e cinquine a distanza 18.

Le estrazioni sono scelte a caso.
Sono quattro casi con base comune.
Ma con sviluppo diverso.
Con l’asterisco i numeri sortiti, tra parentesi l’armonia.

13_08_2020
FI 36
MI 06.51.18

*06-(21)-*36-*51-66-81
*18-*36-54-(72)-90
*06-24-(42)-60-78
(15)-33-*51-69-87

Previsione: FI-MI 21-72 ambo secco, 21-72-15, 21-72-42 ambo e terno.
Esito: 1 c. MI 21.72 ambo secco, 15.21.72 terno secco.

——————-

22_08_2020
FI 32.77
GE 02.62

*02-(17)-*32-(47)-*62-*77
*02-20-38-56-(74)
05-(23)-41-59-*77
14-*32-50-68-(86)
Previsione: FI-GE 17-47 capogiochi con abbinamenti 23.74.86 per ambo secco.
Esito: 8 c. 10/09 GE ambo secco 47.86

———————

22_08_2020
MI 06.51.87
VE 06.36.42

*06-21-*36-*51-66-(81)
(12)-27-*42-(57)-72-*87
*06-24-*42-60-(78)
(15)-33-*51-69-*87

Previsione: MI - VE 15-78 capogiochi da abbinare per ambo secco a 12.57.81.
Esito: 1 c. 25/8 VE ambo secco 78.81

——————

25_08_2020
GE 02.47
TO 35.47.20

*02-(17)-(32)-*47-62-77
(05)-*20-*35-(50)-65-80
*02-*20-38-(56)-74
11-29-*47-65-83
17-*35-53-(71)-(89)

Previsione: GE-TO capogiochi 56.71.89 da abbinare per ambo secco a 17.32.05.50.
Esito: 4 c. 01/09 GE 56.89
5 c. 05/09 TO ambo secco 17.56


Questa è l’armonia, il legame che c’è tra i gruppi numerici 1-4-7, 2-5-8 e 3-6-9.

Ora ambi e terni sono alla portata di un bambino. Magari qualcuno, leggendoci, ci ricaverà delle previsioni che venderà a 50€.

Basta solo applicarsi un attimo con un foglio di carta, una penna multicolore ed un po’ di ordine.

Perché la Cabala è una cosa molto seria.
Buon divertimento.

Avogador Tomà
 

.Lucio.

Advanced Member >PLATINUM<
' Formattazione Testo tst = " ********** " tst1 = "LA TRIADE PERFETTA" spc1 =(90 - Len(tst + tst1 + tst))/2 tst2 = "... dalla Legge del Terzo ..." spc2 =(90 - Len(tst + tst2 + tst))/2

Scrivi Space(spc1) & tst & tst1 & tst & Chr(10),1 Scrivi Space(spc2) & tst & tst2 & tst & Chr(10),1

ColoreTesto 2 : Scrivi Space((90- Len("by Jai.Jai"))) & "by Jai.Jai" & Chr(10),1 ColoreTesto 1 : Scrivi String(48,"*") & "listato by Jai.Jai" & Chr(10),1 ColoreTesto 0 Sub main()

Dim frequenze(90),mat1(90,1,2), mat2(90,1,2), v(90), numeri1(6),poste(1),ruote(1) Dim n ,c Dim i Dim ruota Dim es Dim s

ultima = CInt(InputBox("Estrazione di partenza","LA TRIADEPERFETTA by Jai.Jai",8000))

poste(1)=1

For i= 1 To 90 frequenze(i)=0 Next

ef=ultima ' estrazione di esame

While ef<=EstrazioneFin Messaggio "elab. estr. ["&(ef)&_ "] di "&DataEstrazione (ef,1)

For kk=1 To 10 ruota=kk ruote(1)=kk

es=ef-35 fin1=ef-18

For i= 1 To 90 frequenze(i)=0 mat1(i,1,1)=i mat1(i,1,2)=0 Next

For n= es To fin1 For i= 1 To 5 e=Estratto (n,ruota,i) frequenze(e)=frequenze(e)+1 mat1(e,1,2)=mat1(e,1,2)+1 Next Next

afr=0 For n=0 To 18 s=" numeri sortiti " & CStr(n) & " volte: " c=0 For i= 1 To 90 If frequenze(i)=n Then s=s & CStr(i) & " " If frequenze(i)=3 Then afr=afr+1 End If c=c+1 End If

Next

Next

For i= 1 To 90 frequenze(i)=0 mat2(i,1,1)=i mat2(i,1,2)=0 Next

es=ef-17 fin1=ef

For n= es To fin1 For i= 1 To 5 e=Estratto (n,ruota,i) frequenze(e)=frequenze(e)+1 mat2(e,1,2)=mat2(e,1,2)+1 Next Next

For n=0 To 18 s=" numeri sortiti " & CStr(n) & " volte: " c=0 For i= 1 To 90 If frequenze(i)=n Then s=s & CStr(i) & " " c=c+1 End If Next

'

Next

c=0 For i=1 To 90 v(i)=0 Next

For i=1 To 90 If mat1(i,1,2)=3 And mat2(i,1,2)=0 Then 'controllo casistica c=(c+1) v(c)=i End If Next

If c=3 And afr=3 Then s="Ambate dagiocare:" For i= 1 To c s=s & CStr(v(i)) & " " Next ColoreTesto (1) ColoreTesto (0) numeri1(1)=v(1) numeri1(2)=v(2) numeri1(3)=v(3) ImpostaGiocata 1,numeri1,ruote,poste,9,1 Else ColoreTesto (2) ColoreTesto (0) End If Gioca ef Next ef=ef+1 Erase numeri1 Wend ScriviResoconto End Sub
 

.Lucio.

Advanced Member >PLATINUM<
 

Avogador

Junior Member
martedì 20 ottobre 2020



Siccome piace, ci ritorniamo.

Metageometria.



Estrazione a caso

22_08_2020 VE 42.06.36

27_08_2020 VE 48

Il 17/09/2020 a Venezia esce il 03.



Il 05/09/2020 a Firenze esce il 06.

Il 17/09/2020 a Firenze esce l’81



L’08/09/2020 a Bari esce il 06

Il 19/09/2020 a Bari esce il 03



Il 12/09/2020 a Palermo esce il 06.

Il 24/09/2020 a Palermo esce l’81



Il 12/09/2020 a Venezia esce il 42.

Il 17/09/2020 a Venezia esce il 03.



Il 19/09/2020 a Roma esce il 42.

L’08/10/2020 a Roma esce l’81.



La geometria, avrete capito, è una cosa seria.



Buone vincite



Avogador Tomà
 

Avogador

Junior Member
mercoledì 21 ottobre 2020



Aggiorniamo le schiocchezze:

Palermo 88 (5 previsioni su 5)

Venezia 78



Sul finire del vecchio millennio, chi studiava con intuizioni interessanti il fenomeno del modulo 90, si contavano sulle dita di una mano.



Il tabellone analitico, cioè l’analisi del ritardo, coinvolgeva un numero infinitamente minore di appassionati rispetto all’approccio ciclometrico o cabalistici.



In pochissimi avevano intuito il punto nodale: prevedere i numeri futuri in base a quelli sortiti non è la via. Bisognava quindi trovare una nuova via interpretativa.



Il tabellone analitico sembrava essere, per moltissimi, uno scoglio insuperabile, un quadro pragmatico e silenzioso. Scarno di spunti. Qualcuno ci provò a renderlo comprensibile si più, come il D’Ambola con la spaziometria. Che nel tempo dimostrò di condividere, con la ciclometria, gli aspetti più fragili.



Nel 2001 feci sviluppare, da un programmatore, un programma in grado di aiutarmi in alcune analisi.



L’obbiettivo, già più di 20 anni fa, era un numero su una ruota. In 18 colpi.

Le condizioni che ricercavo erano tre:



A) una procedura d’analisi con almeno oltre 10.000 casi analizzati. Era il periodo in cui i lottologi vendevano in TV metodi con l’80% di esiti positivi per ambo secco, con 150 casi analizzati. Una autentica truffa;



B) una procedura d’analisi elastica che si adattasse al quadro estrazionale. Nessun calcolo sui numeri, pura statistica. Che fosse in grado di selezionare un numero per il gioco dell’estratto su ruota unica in 18 colpi di gioco con esiti superiori al 90%;



C) una procedura d’analisi che fornisse, nel complessivo, una sortita di almeno il 70% degli esiti nei primi 10 colpi di gioco;



Il 04/10/2020 postai lo sviluppo finale di una delle analisi del tabellone che mette in correlazione la quantità numerica, i cicli numerici, il ritardo e le posizioni. L’analisi totale è un po’ più articolata.



Eccola.



20_10_2020 BARI

pos. 1 = 2 - 3 / -1

pos. 2 = 2 - 2 / 0

pos. 3 = 3 - 3 / 0

pos. 4 = 4 - 2 / +2

pos. 5 = 4 - 1 / +3



N totali i1 = 15

N totali i2 = 11

N totali i1+i2 = 26



Osservando il comportamento dei numeri sappiamo che le future sortite saranno concentrate nelle posizioni in equilibrio.



E tra queste, nel tempo, abbiamo capito che, a parità, sono quelle con meno presenze quelle che sortiscono gli effetti.



Il tutto ha inizio, come precedentemente spiegato, quando i numeri selezionati entrano nella sezione delle 28/31 estrazioni. Si gioca, quindi, dalla 32 esima alla 50 esima estrazione. Un ciclo di Diodoro.



Quindi, ecco lo sviluppo in base all’ultima estrazione, con particolare (NB!) attenzione alle situazioni che si sfalderanno a breve.



BARI 51 ;



CAGLIARI 20.44;



FIRENZE 73.45;



GENOVA differenziale altissimo, situazione che si normalizzerà tra molte estrazioni.



MILANO 79.37.08.12.73 (bisogna attendere ancora qualche estrazione perché i numeri sono ancora troppi anche se... il differenziale si sta assottigliando);



NAPOLI 55 (la coppia 90.12 non è interessante perché dal prossimo concorso il numero 30 entrerà nell’intervallo 28/31, di cui invece sarà interessante seguire l’evoluzione);



(NB!) PALERMO 66 (tempo tre concorsi e bisognerà capire l’evoluzione del ritardo del numero 13 sulla ruota siciliana);



ROMA differenziale prossimo ad un equilibrio, con l’01 in posizione interessante e da tenere sott’occhio l’evoluzione del numero 30;



(NB!) TORINO 43 (dal prossimo concorso entrerà in gioco anche l’81, seguite il differenziale i1 - i2 sopratutto per ciò che concerne il gruppo numerico 18/21 e sopratutto i numeri in prima posizione per la sorte di abbinamenti al 43 );



VENEZIA differenziale ancora alto, interessante la coppia 56.88.



Sortite multiple (ambo) si hanno quando la tendenza è quella di assottigliare il coefficiente differenziale tra i1 e i2. Ma di questo avremo modo di riparlarne poiché per la formazione degli ambi è essenziale analizzare anche il coefficiente RC / RL .



Ci ritorneremo in futuro se a qualcuno interesserà.



Buone vincite a tutti

Avogador Tomà
 

.MRK.

Advanced Member >PLATINUM PLUS<
ciao Avogador..


Qui off topic - secondo me non vieni letto moltissimo

Dato che sono spiegazioni, teorie, pronostici.. le sposterei in metodi o previsioni ..

La maggioranza dei lettori sceglie quelli.

Molte persone ormai guardano tutto dal cellulare e girare nel forum in sottoforum diventa difficile o scelgono i post piu' visibili.

Grazie comunque, tutte letture sono molto interessanti e si intende subito che hai un certo tipo di esperienza e capacita' nel lotto.


 

.MRK.

Advanced Member >PLATINUM PLUS<
ciao alien a me piace molto scherzare,

pero' non si capisce chi sia il tuttologo.

anche perche' un tuttologo e' una persona preparata culturalmente ed sempre aggiornata o uno che sembra che ne sappia di tutto e butta li propri pensieri,, tuttologi da tv...
 
Ultima modifica:

Avogador

Junior Member
Buonasera @.MRK.



io scrivo, innanzitutto, per me.

Poi per chi, tanti o pochi non fa differenza, hanno la costanza e la curiosità di capire.

Ho scelto la sezione off-topic per sentirmi libero di scrivere tutte le sciocchezze che voglio. Passando da una interpretazione all’altra. Raccontando delle vie che ho percorso nel tempo.

Ciò che scrivo è tutta ‘roba vecchia’.

I numeri, oggi, dopo 28 anni di ricerche, mi limito a osservarli e giocarli, quando ne vale la pena.

Sono arrivato nel mio binario morto. Ed è inutile nasconderlo, mi manca la voglia, il tempo e lo smalto di quando ero giovane.

Non vuole essere una scusa, ma manca anche il ‘pascolo’.

Ero un ragazzo quando conobbi il Fabarri.

Mi ricordo degli insegnamenti di Longo. I pranzi e le cene con la chitarra di Osvaldo Manara, un uomo profondamente generoso che di Lotto, per sua stessa ammissione, non ne capiva nulla. Lo sguardo buono e penetrante di Adriano Scaravetti, forse oggi il più completo e acuto studioso vivente: un autentico futurista. Le lezioni pazienti di Cavallari, il ‘mio’ direttore per tanti anni su Lottocorriere. E di altri, che ricordo con affetto.

Erano gli anni dei maghi in TV, delle formule che riassumevano qualsiasi procedimento ciclometrico. Due numeri in una ruota, uno in un altra: una ambata, quattro ambi secchi e una cinquina. Per nove colpi.

La denuncia per diffamazione, notificatami per aver sostenuto pubblicamente che i metodi, tutti, di un noto lottologo di allora, che a malapena biascicava quattro parole in italiano e che si accompagnava ad una signora nelle dirette televisive, procuravano sonore perdite. Gli diedi del truffatore e dell’imbroglione. Lui, giustamente, mi denunciò.

In Tribunale a Treviso portai 680 pagine di compendi economici dove dimostravo, dati alla mano, che tutti i 13 metodi da lui venduti in televisione per anni, con cifre variabili da 150 a 500 mila lire, erano fallimentari. Il Giudice mi diede ragione e mi assolse con la formula de “perché il fatto non costituisce reato”.

Poi vennero gli anni dei forum. Ebbi modo di conoscere e di parlare, spesso, con gli allora titolari di lottoced (non so se sono rimasti gli stessi, erano una coppia di signori gentilissimi credo di Roma, lei se non ricordo male si chiamava Clelia).

Venni contattato, al tempo, da due webmaster che avevano intenzione di lanciare nuove piattaforme. Uno era torinese, era il 1999. Gli facevano comodo le mie previsioni per ambate, che, allora, facevano vincere tanta gente in tutta Italia. Ma era un despota che pensava di avere un esercito di soldatini da far scattare a comando... e beh presto lo mandai dove si meritava!

L’altro era un forum che, dal nulla, creai io. Con l’aiuto di alcuni amici, molti dei quali ciclometristi.

Ne nacquero ben presto interessanti discussioni e confronti da centinaia e centinaia di interventi. Vi era anche Adriano Scaravetti a tenere banco. Lì presento la famosa BaseF.

Vennero scritte pagine memorabili.
Non mancarono gli incontri, i pranzi, le cene, diversi terni e una quaterna ma soprattutto tante risate.

Il forum cresceva ma al contempo si riempiva di previsionisti a pagamento, fattucchiere, cartomanti, casalinghe depresse e mostri di simile natura.

Le discussioni più interessanti finivano, puntualmente, nella rissa. Chi sapeva non scrisse più onde evitare di doversi confrontare con chi interpretava i sogni o chi leggeva i fondi del caffè.

Fu l’inizio della fine.
Ci ritirammo un po’ tutti.
Chi più, chi meno. Chi prima, chi dopo.

Oggi, con dispiacere, noto che in quel forum non vi è più traccia delle tante discussioni. E si è ridotto ad un deserto silenzioso e privo di vita.

Pertanto, a fronte di 28 anni di scervellamenti dietro ai 90 numeri, @Alien. ha ragione: ho percorso talmente tante vie che ho perso interesse per molte cose e sono divenuto iper-critico nei confronti di tutto ciò che non ha un fondamento razionale.

Da lottologo a tuttologo, poi, il passo è breve.E, in tutta franchezza, non so cosa sia peggio.

(Certo è che se @Alien. volesse insegnarmi qualcosa o farmi ricredere su qualche approccio da me nel tempo snobbato, ben venga... sono qui!)

Prima di ritirarmi nel silenzio dei miei studi, non condivisi, nel periodo 2003/2007 testai circa 1600 metodi. Devo avere ancora gli script in qualche HD portatile. Tutta robaccia ciclometrica, cabalistica, sommativa. Tutti ottimi metodi per far uscire numeri e perdere capitali. Porcheria che somma, moltiplica, divide e sottrae numeri.

Se mi guardo intorno vedo solo gente a caccia di un ambo gratis o di una previsione con il ritardatario di turno. Una volta c’era chi, almeno, cercava con tutto se stesso di battere il banco (oggi chi da i numeri non sa nemmeno che cos’è il banco o non se l’è nemmeno mai chiesto).

Bei tempi.

Stasera cerco l’HD con gli script e lo riapro. Magari così la nostalgia, per una Italia e per dei personaggi che non esistono più, si affievolisce.

Buona notte
 

.MRK.

Advanced Member >PLATINUM PLUS<
ciao Tommaso

mi fa piacere che ti sei ''aperto'' un po' con noi ...

Avevo intuito, che facevi parte di personaggi altorevoli dell LOTTO (non so perche '.... )

e' inutile che ti inciti a continuare

..e' bello comunque che tu esponga i tuoi pensieri e conosco le logiche di Scaravetti (OTTIMO )

ho gia' testato alcune Tue ''cose '' ed effettivamente funzionano, per dirla terra terra ..

bastano poche ''cose'' per capire lo spessore di alcune persone , almeno , per quanto mi riguarda.

un saluto


Mrk
 
Ultima modifica:

Avogador

Junior Member
Buongiorno @.MRK.



ti ringrazio per gli apprezzamenti. Qui, come detto, propongo degli approcci. Quelli più vicini a me. Innanzitutto statistici. Senza tralasciare la geometria e le connessioni che ha con la cicloinferenza che sarebbe la naturale e corretta prosecuzione della ciclometria.

Purtroppo la geometria soffre, spesso e volentieri, delle stesse fragilità della ciclometria e quindi si limita ad una analisi parziale del fenomeno. Finendo, inesorabilmente, ad essere un modello di analisi delle code statistiche. E sappiamo che, per l’effetto della Legge dei Grandi Numeri, le code sono sintomo di errore e fallimento.

Abbiamo anche parlato di cabala, che se espressa nel suo significato originale è altrettanto valida, anche se si presta a numerose interpretazioni e bisogna studiare molto.

Ogni tanto scrivo dei numeri, perché ho la presunzione di sapere che usciranno. Ho smesso da molti anni di perdere...
Le logiche di Adriano Scaravetti sono affascinanti. Una buona parte di esse condivisibili tanto che, se lo segui, avrai intuito che in alcuni suoi e miei approcci la base di partenza del ragionamento è comune.



Adriano è sempre un passo avanti e, a differenza mia, non si è ancora fermato. E questo gli fa onore perché è rimasto uno dei pochi.

Appartenere, oggi, a quella ristrettissima schiera dei personaggi autorevoli del mondo del Lotto, non so più se sia un complimento o un attestato di anzianità (scherzo ovviamente).

In ogni qual caso c’è ancora qualcosa di interessante da tentare: riuscire a trovare il capo del gomitolo per risalirne il filo è una sfida alettante, così come, forse anche di più, è molto interessante studiare le implicazioni del soffio e degli effetti sulle estrazioni.

Analizzare le leggi del caso, comprendere quali fattori influenzano l’andamento numerico, capire chi e che cosa induce un gruppo numerico a formarsi e ripetersi.

Prima, però, per comprendere al meglio la portata di certe affermazioni, sarebbe il caso che ci si intendesse chiaramente su che cosa è il “banco”.

Sennò passi in avanti non se ne faranno.

Sul soffio ci ritorneremo certamente, anche se quasi nessuno ha inteso intervenire dopo il mio primo, timido, approccio al problema.

Magari si ricrederanno. Il soffio è la chiave di tutto.

Il cervello umano è tranquillamente in grado di battere un software!

Avogador Tomà

ps: sarebbe divertente seguire l’andamento delle previsioni. Quante, rispetto alla totalità, sortiscono. E quanto costa metterle in gioco, sostenendole. E poi stimare entrate ed uscite. Molti abbandonerebbero e questa discussione troverebbe molti più interventi.
 

franca46

Advanced Member >PLATINUM PLUS<
ciao avogador , hai parlato di Clelia , purtroppo non c'è più , ma Nando ha ancora il suo forum
se hai voglia di cercarlo !!!!
 

Avogador

Junior Member
Buongiorno @franca46

mi hai fatto ricordare che proprio il marito della signora Clelia si chiamava Nando o Ferdinando.

Mi dispiace molto che la signora Clelia non sia più tra noi: dopo moltissimi anni la ricordo come una persona gentile, educata, disponibile con tutti.

Le tue parole mi fanno ricordare, ancora una volta, che di tempo ne è passato molto. Ma poco o nulla è cambiato.

un saluto

Avogador Tomà
 

Avogador

Junior Member
giovedì 22 ottobre 2020

In pochi, pochissimi, capiranno quanto leggeranno di seguito. Eppure chi vi si applicherà non crederà ai suoi occhi...

Avete mai provato a pensare che i numeri non contano nulla ? Che non sono i numeri che vanno calcolati perché un numero, ai fini del gioco, vale l’altro?

Che nei vostri form del quadro estrazionale, nei vostri programmi, non vanno inseriti i numeri estratti ma, bensì, altri valori ? Ad esempio, ma è solo una delle possibilità, il ritardo.

Un esempio, ma ne troverete a decine di migliaia. Tra parentesi il valore di ritardo

20_10_2020

BARI 79[10] - 28[139] - 63[44] - 61[20]- 45[13]

ETR = 226
ETR/5 = 45.2
ETR/vm = 25.6

Differenziali dei valori medi
(intervallo di confidenza)
44-20= 24 : 2 = 12
20-13= 7 : 2 = 3,5
44+20= 64 : 2 = 32
20+13= 33 : 2 = 16,5

22_10_2020 BARI 70(8) - 31(7) - 13(16) - 7(12) - 89(2).

La funzione del valore [3.5 +\- 16.5] e [12 +\-32] la affronteremo in futuro.

L’analisi matematica a tarda ora la sera è roba per duri e puri.

Buon divertimento!

Avogador Tomà

Ps: tra una sciocchezza e l’altra ha finito la sua corsa anche l’84 su Roma.
 

Avogador

Junior Member
venerdì 23 ottobre 2020



Date le numerose richieste di chiarimento in merito all’ultimo post di ieri, provo a rendere la spiegazione più semplice.



ETR = somma dei valori di ritardo

ETR/5 = valore medio di ritardo

ETR/vm = valore medio del ritardo al netto degli estremi (ipotizziamo di analizzare il ritardo dei 5 estratti impostandoli su un piano cartesiano)



Al fine pratico. Il valore 12,5(12) e 16,5(16) sono gli unici due sovrapponibili sul piano cartesiano, appartenenti ai due intervalli diversi.



Pertanto all’estrazione 20/10/2020 sulla ruota di Bari...

... i numeri con ritardo 12 erano: 07 e 10;

... i numeri con ritardo 16 erano: 13 e 87;



Quindi quattro numeri 07.10.13.87

Il 22_10_2020 al primo colpo esce su Bari 07.13



Prendiamo il valore assoluto dei due valori medi dell’intervallo, 07 e 64.



Pertanto all’estrazione 20/10/2020 sulla ruota di Bari...

... i numeri con ritardo 07 erano: 11.31.48.90

... i numeri con ritardo 64 erano: nessuno



Si sarebbe dovuto fare una scelta pensando a cosa puntare.

Personalmente avrei messo i numeri base 07.10.13.87 in terzine a cui avrei abbinato i numeri 11.31.48.90.



Il 22_10_2020 al primo colpo esce su Bari 31.13.07.



Perché i valori ETR, ETR/5 e ETR/vm sono così importanti ?

Utilizzando i tre parametri potrete confrontare qualsiasi estrazione di qualsiasi ruota con una estrazione simile. E farete le vostre personali considerazioni...



Se avrete un archivio estrazionale aggiornato ai ritardi rimarrete a bocca aperta: comporrete gruppi numerici che produrranno sortite di terni, quaterne e cinquine.



I casi su cui sbizzarrirvi sono a migliaia.



Questa è una delle basi di partenza per comprendere l’andamento dei numeri rispetto ad una K (costante) media.



Una ruota vale l’altra.



Ora spero sia più chiaro.

Avogador Tomà
 

Ultima estrazione Lotto

  • Estrazione del lotto
    Saturday 24 October 2020
    Bari
    40
    30
    77
    81
    51
    Cagliari
    87
    17
    62
    70
    86
    Firenze
    25
    23
    35
    16
    58
    Genova
    74
    59
    40
    37
    16
    Milano
    73
    39
    57
    36
    25
    Napoli
    72
    06
    50
    77
    68
    Palermo
    58
    63
    65
    54
    38
    Roma
    58
    67
    20
    84
    13
    Torino
    88
    45
    51
    66
    77
    Venezia
    82
    62
    60
    58
    24
    Nazionale
    62
    26
    09
    02
    68
    Estrazione Simbolotto
    34
    15
    36
    41
    03

Ultimi Messaggi

Alto