Novità

Estrazione del Lotto

Su LottoCED puoi seguire le estrazioni del lotto in diretta tra

Buchi e....dintorni

Rookie

Super Member >PLATINUM<
Buongiorno Rookie e buongiorno a tutti,
la mia considerazione è stata quella di andare a vedere quali ruote, tra le 11 elencate sono isocrone ad L0, come già detto e citato ad Elleuca (che ringrazio per "l'ottima deduzione").
Non riguarda quindi l'osservazione di colonne inserite nel tabellone analitico. E' logico aspettarsi che le quattro ruote citate possano produrre un nuovo L0 a breve, al di sotto del loro attuale L0 tra gli elementi rimasti isolati . Il 49 di Cagliari e Genova rispetta questo criterio.
Buona giornata,

micro_

Grazie per aver risposto secondo il tuo punto di vista, eppero' il senso della mia domanda era un tantino diverso... visto che ci sono 3 L1 in ognuna delle 2 ruote al di sotto del rigo 21, e questo senza considerare gli L1 presenti nelle altre 2 delle quattro ruote!

Situazione prima dell'estrazione del 24 novembre...

Cagliari

R=20 L1 presente 49
R=19 L1 presente 73
R=17 L1 presente 54

Genova
R=19 L1 presente 83
R=10 L1 presente 49
R=9 L1 presente 28

Buona giornata
 
Ultima modifica:

micro__

Super member
...infatti, la mia considerazione è stata quella di notare il 49 che le due ruote, entrambi al rigo 21 prima dell'estrazione di ieri, avevano in comune, nulla di più.
Buona giornata a te e a tutti,
micro_
 

Elleuca

Advanced Member
La situazione statistica di Firenze e di Torino evidenzia che nelle prossime 3 estrazioni, in queste due ruote, si dovrebbe verificare l'evento nuovo Primo Buco ovvero un nuovo LZero, ma bisogna scandagliare attentamente se i due nuovi Primi Buchi si realizzeranno a un livello piu' basso o a un livello piu' alto degli attuali e rispettivi primi buchi...

Per restringere, ci si puo' concentrare sulla ruota di Torino dove e' statisticamente probabile che al 99%, nelle prossime 3 estrazioni, venga fuori dalla venus "piemontese" un nuovo Primo Buco al di sopra di quello attuale, e per questo evento, e' aspettabile uno tra questi due numeri 21 o 60.

Mentre su Firenze e' probabile al 97% il nuovo Primo Buco si verifichi al di sotto di quello attuale e che vede papabili per tale evento i numeri, in ordine di valenza statistica, dal peggiore al migliore, 11-81-10

P.S. Queste sono evidenze statistiche, per le Previsioni e' cosa buona e giusta attendere le attente analisi puntuali di @Elleuca a corollario!
Ciao Rookie ho analizzato con estrema cura le tue considerazioni e le tue tabelle che come sempre trovo utili per me e per tutti. La situazione di Torino è assai intrigante e contraddittoria.. Dalla tua tabella si evincono le seguenti distanze tra un evento primo L0 e un altro:

0-8-9-8-1-7-11

Le mie analisi partono da questa domanda: quale L1 ha formato il successivo primo L0,ovvero il primo, il secondo, il terzo...?.dove l'1 è il primo L1 sotto il primo buco .Ecco i risultati nello stesso periodo:

1-5-2-4-2-2-03

Dalla tua analisi sembrerebbe dovesse realizzarsi vicino (ovvero con le estrazioni immediatamente sotto) .Dalle mie sembrerebbe che si dovesse realizzare con il quarto o quinto o successivi L1.

penso di essere stato chiaro
 
Ultima modifica:

Elleuca

Advanced Member
x elleluca se lo vuoi
Elenco qui di seguito i tempi intercorsi tra la realizzazione del primo buco ed il successivo sulla ruota di Genova nelle ultime 10 occasioni:
04...08...01...17...07...07...08...01...18...01------tempi ....tutto chiaro
la relativa distanza :
04...02...03...12...10...03...03...09...01...05------distanza
..............17...............................................10

cosa rappresenta...... la distanza in questo contesto,perchè è importante?
-----------------------------------------------------------------------------

.....17......10 è il continuo della distanza o cosa?
Ciao Lucio scusami del ritardo. Sarò spero chiaro per te e per tutti.
Per tempo intendo il tempo in estrazioni intercorse tra la realizzazione dell'evento al successivo
Per distanza intendo la distanza (spazio) che intercorre tra la posizione del primo L0 esistente e la posizione di quello nuovo nel TURT

La tabella si legge in verticale e si legge cosi:


Quando l'evento si è formato in t=4 la distanza (spazio) è stata 4.
Quando l'evento si è formato in t=8 la distanza (spazio) è stata 2.
Quando l'evento si è formato in t=1 la distanza (spazio) è stata 3 e 17 ( due L0 sotto il primo contemporaneamente).

Prova e riprova e vedrai di cosa sto parlando. Grazie dell'interessamento.
 

Rookie

Super Member >PLATINUM<
Ciao Rookie ho analizzato con estrema cura le tue considerazioni e le tue tabelle che come sempre trovo utili per me e per tutti. La situazione di Torino è assai intrigante e contraddittoria.. Dalla tua tabella si evincono le seguenti distanze tra un evento primo L0 e un altro:

0-8-9-8-1-7-11

Le mie analisi partono da questa domanda: quale L1 ha formato il successivo primo L0,ovvero il primo, il secondo, il terzo...?.dove l'1 è il primo L1 sotto il primo buco .Ecco i risultati nello stesso periodo:

1-5-2-4-2-2-03

Dalla tua analisi sembrerebbe dovesse realizzarsi vicino (ovvero con le estrazioni immediatamente sotto) .Dalle mie sembrerebbe che si dovrebbe realizzare con il quarto o quinto o successivi L1.

penso di essere stato chiaro
Ciao Elleuca, come sempre ti riservo il gesto della levata del cappello in segno del mio ossequio! La tua analisi la condivido in pieno e aggiungo un leggero layer quasi trasparente per riprendere il tuo post e il suggerimento di @micro__ ; sono adesso 5 le ruote che hanno il primo LZero al rigo 21+1=22 dove per legge di massa, in questa corsa a 5 e' favorita la venus di Napoli che presenta 5 L1 sotto al buco seguita da Firenze con 4 L1, mentre le altre 3 espongono 3 L1 cadauna.

Per comodita' di lettura riporto l'elenco di questi L1 sotto al primo LZero attuale delle 5 ruote; riportati dal basso verso l'alto:

NA 9-68-13-76-80 (5 L1)
FI 10-11-57-81(4 L1)
CA 54-73-49 (3 L1)
GE 28-49-83 (3 L1)
VE 78-71-16 (3 L1)

Ora, Napoli, si trova in una situazione in cui gli L1 sotto il primo LZero, sono compressi da due "spinte", dall'ultimo L1 (rigo piu' basso) ovvero il numero 9 e dal primo L1, quello immediatamente sotto al rigo del primo LZero, ovvero l'80, vecchia recente conoscenza, solo poche estrazioni orsono occupava l'ultimo rigo della lista degli L1 (cfr. altro thread, "Napoli LZero dinamico").

Quindi tra le 5 ruote, che sommano insieme giusto 18 L1 (5+4+3+3+3) , si evince che almeno 1 L1 tra questi 18 sortisca gia questa sera, ed e' credibile che possa essere uno tra questi due, il 9 o l'80, a cui si potrebbero abbinare quelli interposti fra loro stessi!
E dulcis in fundo, qualche riga dedicata alle distanze:

il numero 9 e' al rigo 11 e cadendo domani determinerebbe una distanza d11 (22-11)
il 68 e' al rigo 13 e cadendo domani produrrebbe una d9 (22-13)
il 13 e' al rigo 18 e uscendo produrrebbe una d4 (22-18)
il 76 e' al rigo 20 e sortendo produrrebbe una d2 (22-20)
l'80 e' al rigo 21 e realizzerebbe una d1 (22-21)

Lascio a te il piacere di oggettivare una cremosa previsione, dando corpo ad una tua precedente rilevazione in ordine alla distribuzione delle distanze!
Buona serata
 
Ultima modifica:

.MRK.

Advanced Member >PLATINUM PLUS<
No time, no space

NA 9-80
FI 10--\\\\\\81 \\\57
CA -\\\\49\\\54
GE 28-49-
VE 78-\\\\71-

NO SPACE, NO TIME
 
Ultima modifica:

magnus

Advanced Member >GOLD<
Salve a tutti , studiosi del futuro , m'intrufolo per un chiarimento in merito a NA 9-80 , è da considerarsi quale ambo plus , oppure due ambate di spessore? Grazie a chi vorrà rispondere...
 

Rookie

Super Member >PLATINUM<
Buongiorno a Tutti! In ordine alle sfere napoletane con attribuendo identificatore 9 e 80, pur non essendo un futurologo, posso dire con certezza che esse sono due sfere come le altre 88 dello stesso lotto ergo il loro spessore e' identico o cosi' dovrebbe essere tuttavia, bisognerebbe chiederlo ai tecnici deputati a tale verifica per esserne quasi certi. Per quanto mi concerne, in ordine all'ambo plus, ho scritto e mi pare anche testualmente "si evince che almeno 1 L1 tra questi 18 sortisca gia questa sera, ed e' credibile che possa essere uno tra questi due, il 9 o l'80, ..." ma ognuno e' libero di interpretare le parole scritte in funzione dei dati nelle proprie disponibilita', intima essenza della probabilita' soggettiva.
Ciao
 
Ultima modifica:

Elleuca

Advanced Member
Ciao Elleuca, come sempre ti riservo il gesto della levata del cappello in segno del mio ossequio! La tua analisi la condivido in pieno e aggiungo un leggero layer quasi trasparente per riprendere il tuo post e il suggerimento di @micro__ ; sono adesso 5 le ruote che hanno il primo LZero al rigo 21+1=22 dove per legge di massa, in questa corsa a 5 e' favorita la venus di Napoli che presenta 5 L1 sotto al buco seguita da Firenze con 4 L1, mentre le altre 3 espongono 3 L1 cadauna.

Per comodita' di lettura riporto l'elenco di questi L1 sotto al primo LZero attuale delle 5 ruote; riportati dal basso verso l'alto:

NA 9-68-13-76-80 (5 L1)
FI 10-11-57-81(4 L1)
CA 54-73-49 (3 L1)
GE 28-49-83 (3 L1)
VE 78-71-16 (3 L1)

Ora, Napoli, si trova in una situazione in cui gli L1 sotto il primo LZero, sono compressi da due "spinte", dall'ultimo L1 (rigo piu' basso) ovvero il numero 9 e dal primo L1, quello immediatamente sotto al rigo del primo LZero, ovvero l'80, vecchia recente conoscenza, solo poche estrazioni orsono occupava l'ultimo rigo della lista degli L1 (cfr. altro thread, "Napoli LZero dinamico").

Quindi tra le 5 ruote, che sommano insieme giusto 18 L1 (5+4+3+3+3) , si evince che almeno 1 L1 tra questi 18 sortisca gia domani, ed e' credibile che questo possa essere uno di questi due, il 9 o l'80, a cui si potrebbero abbinare quelli interposti fra loro stessi!
E dulcis in fundo, qualche riga dedicata alle distanze:

il numero 9 e' al rigo 11 e cadendo domani determinerebbe una distanza d11 (22-11)
il 68 e' al rigo 13 e cadendo domani produrrebbe una d9 (22-13)
il 13 e' al rigo 18 e uscendo produrrebbe una d4 (22-18)
il 76 e' al rigo 20 e sortendo produrrebbe una d2 (22-20)
l'80 e' al rigo 21 e realizzerebbe una d1 (22-21)

Lascio a te il piacere di oggettivare una cremosa previsione, dando corpo ad una tua precedente rilevazione in ordine alla distribuzione delle distanze!
Buona serata
Ciao Rookie e buon giovedì. I dati sulle distanze ci indicano che gli ultimi 4 nuovi buchi sulla ruota in questione si sono formati nelle vicinanze del buco esistente(0-1-0-4). Diversi punti di controllo (L0 dinamico,teoria dei buchi a tutte-vedi post precedenti,...) mi farebbero optare per il 9. Da valutare. Buona giornata ancora a tutti
 

Rookie

Super Member >PLATINUM<
Ciao Rookie e buon giovedì. I dati sulle distanze ci indicano che gli ultimi 4 nuovi buchi sulla ruota in questione si sono formati nelle vicinanze del buco esistente(0-1-0-4). Diversi punti di controllo (L0 dinamico,teoria dei buchi a tutte-vedi post precedenti,...) mi farebbero optare per il 9. Da valutare. Buona giornata ancora a tutti

Ciao Elleuca, per quanto sopra mi trovi davvero molto d'accordo!
Buon giovedi' anche a te
 

Elleuca

Advanced Member
Gli L1 attualmente presenti sotto il primo buco sono in totale 13 se non erro.
La mia attenzione si focalizza sui seguenti 5:
Firenze 10
Milano 14,31
Napoli 9
Torino 47
Questa è una sperimentazione che NON HA NIENTE A CHE FARE CON QUANTO PRECEDENTEMENTE ESPOSTO IN ALTRO POST. Per questo motivo nella mia lista non è presente il 49 di genova .È un altro modo di vedere e di cercare di capire come meglio si può interpretare la dinamicità del tessuto estrazionale. Venendo a noi il 9 a Napoli cattura la mia attenzione perché potrebbe essere L0 dinamico cercato da Rookie.
Firenze 10 e Torino 47 l'evento atteso nella tabella Rookie. Coincidenze,convergenze......Prendiamo tutto con le pinze e affidiamoci alle Venus
Milano 31
Torino 47
 

Elleuca

Advanced Member
Ciao Rookie ho analizzato con estrema cura le tue considerazioni e le tue tabelle che come sempre trovo utili per me e per tutti. La situazione di Torino è assai intrigante e contraddittoria.. Dalla tua tabella si evincono le seguenti distanze tra un evento primo L0 e un altro:

0-8-9-8-1-7-11

Le mie analisi partono da questa domanda: quale L1 ha formato il successivo primo L0,ovvero il primo, il secondo, il terzo...?.dove l'1 è il primo L1 sotto il primo buco .Ecco i risultati nello stesso periodo:

1-5-2-4-2-2-03

Dalla tua analisi sembrerebbe dovesse realizzarsi vicino (ovvero con le estrazioni immediatamente sotto) .Dalle mie sembrerebbe che si dovesse realizzare con il quarto o quinto successivi L1.

penso di essere stato chiaro

Colpito e affondato con il quarto(47) e con il quinto (66)
 

Rookie

Super Member >PLATINUM<
Bè semplicemente perche hai detto :

per cui sono andato a vedere partendo dal Ritardo 15 sul tabellone, se c'erano degli L1(numeri che con una loro eventuale uscita creerebbero un buco)e li ho trovati a Firenze col 11 e Milano col 31.:)
Milano 31, Bravo Cutoff ! Ottima proiezione
 

Elleuca

Advanced Member
Facciamo chiarezza perchè mi rendo conto che il poco tempo a disposizione e la fretta potrebbero aver fatto si che quanto scritto sia poco comprensibile.
Un L0 orizzontale chiamato da me semplicemente L0 si verifica quando tutti e 5 le sfere sincrone escono ,lasciando il rigo vuoto. Il primo L0 che troviamo scorrendo il tabellone analitico dal basso verso l'alto prende il nome di "PRIMO BUCO o PRIMO L0".
Possiamo ragionare sia per singola ruota sia confrontando tutte le ruote ,nazionale compresa. Vi riporto qui la posizione dei primi L0 su tutte le ruote prese una ad una:
Bari..............quota 18
Cagliari........quota 21
Firenze........quota 25
Genova........quota 21
Milano.........quota 19
Napoli..........quota 21
Palermo ......quota 20
Roma ..........quota 23
Torino..........quota 26
Venezia......quota...21
Nazionale quota....16
La dinamicità delle estrazioni creerà nuovi primi L0,sotto di quelli sopra elencati. A breve questo succederà inevitabilmente e in UNA delle ruote sicuramente al di sotto del L0 della Nazionale. Da qui il post 108.
Con buone probabilità a creare un L0 sara' un attuale L1 ma nulla vieta che sia un L2 o un L3 ma questo è un accadimento non facile da prevedere.
Ciao a tutti .Le uscite delle sfere su Milano e Torino decretano la chiusura dell'ipotesi in questione e ne apre un'altra. Attualmente il primo buco si trova a Torino a quota 14. Gli L1 al di sotto e papabili per il futuro buco sono:
Bari 88 quota 13
Napoli 9-Palermo 86-Roma 10 quota 12
Genova 49 quota 11
Genova 28-Cagliari 5 quota 10
Roma 85 quota 7

A ognuno le proprie considerazioni.
Tempi presunti 3/4 estrazioni
Distanze presunte :1 e 2 max 3
 

Rookie

Super Member >PLATINUM<
Ciao a tutti .Le uscite delle sfere su Milano e Torino decretano la chiusura dell'ipotesi in questione e ne apre un'altra. Attualmente il primo buco si trova a Torino a quota 14. Gli L1 al di sotto e papabili per il futuro buco sono:
Bari 88 quota 13
Napoli 9-Palermo 86-Roma 10 quota 12
Genova 49 quota 11
Genova 28-Cagliari 5 quota 10
Roma 85 quota 7

A ognuno le proprie considerazioni.
Tempi presunti 3/4 estrazioni
Distanze presunte :1 e 2 max 3
Ciao Elleuca, rinnovandoti ancora i complimenti originati dalla tua empatica manifestazione Colpito e affondato con il quarto(47) e con il quinto (66) mi permetto, senza voler invadere i tuoi spazi, di poter dire che sei oramai alla Summa concettuale della visione attraverso i buchi! Eravamo partiti da una storia di buchi, quella di Abraham Wald, ovvero quella dei buchi sugli aerei di ritorno dalle missioni, e siamo arrivati alle proiezioni dei prossimi buchi sulle ruote correlate attraverso i primi buchi. Era il concetto della visione olistica dell'insieme dei buchi, che si muovono per garantire la costanza del loro fluire ciclico. E' un concetto universale, e' il come la Natura lavora*, pensa a un mucchietto di sabbia dove, nella cima arriva sempre ancora un po' di sabbia, e per adattarsi la base si allarga e l'altezza si adegua...
Mi avevi scritto, nel thread che da un po' piu' non c'e', che volevi vederlo, beh adesso sai come immaginarlo, puoi visualizzarlo, e se puoi visualizzarlo, puoi anche realizzarlo (Wald DIsney docet!). E la selezione che hai qui presentato e' la sua naturale oggettivazione. Buona giornata

P.S. Ottima la scelta di definire la distanza delle sfere, rispetto al primo LZero, con il termine quota, credo sia davvero appropriato. Lo adottero' pur io, nelle miei scritture... dovevo dirlo, per dartene atto.

* Se hai tempo e voglia di saperne di piu' puoi leggere il libro scritto da Per Bak, famoso fisico teorico danese, "How Nature works", the science of Self-Organized Criticality. E' in inglese, e non mi risulta sia stato tradotto nella nostra lingua, ma posso dirti che e' un ottimo testo per approfondire la teoria generale dell'equilibrio, di come la Natura preserva il suo stato o per meglio dire di come essa operi per conservarlo...
Il TURT si comporta esattamente come un sistema naturale che si auto organizza attraverso il Caso e in qualsiasi momento tu lo osservi esso presentera' sempre le stesse caratteristiche essenziali che ti permettono di riconoscerlo come tale, ovvero un TURT per rappresentare lo "stato" delle 90 sfere...
A questo link lo puoi scaricare liberamente:
 
Ultima modifica:

Elleuca

Advanced Member
Ciao Elleuca, rinnovandoti ancora i complimenti originati dalla tua empatica manifestazione Colpito e affondato con il quarto(47) e con il quinto (66) mi permetto, senza voler invadere i tuoi spazi, di poter dire che sei ormai alla Summa concettuale della visione attraverso i buchi! Eravamo partiti da una storia di buchi, quella di Abraham Wald e dei buchi sugli aerei di ritorno dalle missioni, e siamo arrivati alle proiezioni dei prossimi buchi sulle ruote correlate attraverso i primi buchi. Era il concetto della visione olistica, dell'insieme dei buchi che si muovono per garantire il loro fluire ciclico. Mi avevi scritto, nel thread che piu' non c'e' che volevi vederlo, beh adesso sai come immaginarlo, puoi visualizzarlo, e se puoi visualizzarlo, puoi anche realizzarlo (Wald DIsney docet!). E la selezione che hai qui presentato e' la sua naturale oggettivazione. Buona giornata

P.S. Ottima la scelta di definire la distanza delle sfere, rispetto al primo LZero, con il termine quota, credo sia davvero appropriato. Lo adottero' pur io, nelle miei scritture... dovevo dirlo, per dartene atto.
Ciao Rookie e grazie mille.Hai focalizzato in pieno il punto di svolta,la storia di Abraham Wald. Sono arrivato dove mai avrei pensato pur non essendo ancora arrivato da nessuna parte. Eppure ,ora,tutto è più naturale. I passi da fare sono una moltitudine. Quali aerei verranno abbattuti? Quali torneranno alla base? E in entrambi i casi perché? Si può ipotizzare che l'abbattimento sia correlato alla frequenza e ai tempi dei colpi andati a segno? Il mondo dei buchi è un mondo fantastico,in cui ti ci butti e vieni risucchiato. Buon sabato a tutti
 

Ultima estrazione Lotto

  • Estrazione del lotto
    martedì 26 gennaio 2021
    Bari
    21
    55
    01
    42
    88
    Cagliari
    75
    28
    81
    06
    88
    Firenze
    53
    63
    35
    90
    83
    Genova
    03
    64
    78
    66
    60
    Milano
    31
    48
    47
    08
    37
    Napoli
    87
    65
    76
    42
    54
    Palermo
    85
    64
    66
    20
    78
    Roma
    61
    31
    45
    60
    20
    Torino
    35
    83
    53
    81
    11
    Venezia
    17
    26
    45
    77
    61
    Nazionale
    13
    49
    82
    80
    47
    Estrazione Simbolotto
    Bari
    39
    07
    26
    25
    19
Alto